Chianti Classico da 300 anni

Nata nel 1716 grazie al Granduca di Toscana Cosimo III dei Medici, la prestigiosa denominazione Chianti Classico festeggia quest’anno i suoi 300 anni!
I vini che vi sono prodotti sono ad immagine e somiglianza dei paesaggi della Toscana della quale fanno parte: singolari e spettacolari. È il vitigno Sangiovese, l’anima di tutta la Toscana, che regna sul terroir del Chianti. Domina in particolare nel Chianti Classico DOCG – la più alta distinzione dei vini del Chianti – dove l’assemblaggio esige al minimo un 80% di questo vitigno puro.

Non aspettate più a scoprire la nostra selezione di Chianti Classico, quintessenza di questa meravigliosa denominazione toscana...

1

Antinori
Marchese Antinori Riserva Tenuta Tignanello 2012, Chianti Classico


Riserva Tenuta Tignanello 2012 d’Antinori è un Chianti Classico molto elegante che sprigiona aromi di frutta rossa e di liquirizia. La bocca è solida, fresca, ricca, con dei tannini ben presenti. Un Chianti Classico pieno di energia e dal carattere aristocratico.

Scoprite
2

Barone Riscasoli
Brolio 2013, Chianti Classico


Chianti Classico Brolio 2013, prodotto dal Barone Ricasoli, mostra un colore rosso rubino intenso. L’assemblaggio comprende un’80% di Sangiovese, un 15% di Merlot e un 5% di Cabernet Sauvignon. Il naso, fresco e floreale, mostra delle particolari note di chinino, di violetta, di mimosa, di menta, accompagnati da degli aromi generosi di mirtillo e di spezie dolci. Al palato, questo Chianti Classico Brolio 2013 di Barone Ricasoli si presenta in una certa elasticità, con dei tannini soffici e un bell’equilibrio.

Scoprite
3

Castellare di Castellina
Riserva 2010, Chianti Classico


Chianti Classico Riserva 2010 presenta un colore rosso rubino intenso. Elaborato dall’azienda vinicola Castellare di Castellina, questo vino della Toscana possiede un naso invitante dagli aromi di ciliegia e di mora selvatica. Questi profumi sono completati da una lunga persistenza di spezie e di tabacco grazie all’invecchiamento in barrique. Questo Chianti Classico Riserva DOCG 2010 ricorda delle note di vaniglia e di cioccolata fondente, su una trama tannica soffice e un’acidità vibrante che caratterizza il vitigno Sangiovese. Un vino seducente e di una bella complessità.

Scoprite
4

Castello Banfi
Fonte alla Selva 2013, Chianti Classico


Fonte alla Selva 2013 di Castello Banfi è un Chianti Classico derivato principalmente dal Sangiovese, assieme al Canaiolo e al Cabernet Sauvignon. Il suo colore rosso e le sue note espressive di ciliegia, di prugna, di mora e di spezie lo rendono rotondo, pieno ed equilibrato con una bella acidità.

Scoprite
5

Castello di Ama
Riserva 2008, Chianti Classico


Il Chianti Classico Riserva 2008 di Castello di Ama possiede un colore rosso rubino luminoso e intenso. Il naso sviluppa dei profumi di frutta rossa selvatica e liquirizia. Il vino si sposa alla perfezione con la frutta rossa e le spezie. Questo Chianti Classico Riserva 2008 possiede una bella lunghezza, uno stile elegante e di razza e dei tannini cremosi.

Scoprite
6

Cecchi
Villa Cerna Riserva 2011, Chianti Classico


Il Chianti Classico Riserva Villa Cerna 2011 di Cecchi è composto dal 95% di Sangiovese e dal 5% di Colorino. Il vino esprime dei profumo floreali, quali petali di rosa rossa e fiori secchi, sviluppando all’agitazione delle note di frutta rossa sotto alcool. In bocca è fresco, armonioso, su dei tannini fini, con un buon equilibrio tra acidità, alcool e tannini.

Scoprite
7

Querciabella
Riserva 2011, Chianti Classico


Querciabella Riserva 2011, un Sangiovese in purezza, è un Chianti Classico completo e raffinato. Espressivo su dei profumi complessi, il vino ha un bel corpo, dei tannini di una bella grana e un’acidità ben equilibrata.

Scoprite
8

San Felice
Il Grigio Riserva 2010, Chianti Classico


Il Grigio Riserva 2010 di San Felice esala dei profumi complessi e persistenti di viola selvatica, il tutto accompagnato dalla frutta rossa. In bocca, mostra una struttura di carattere con dei tannini seducenti. In bocca, il vino è ampio e complesso e mostra un retro-odore di tabacco biondo. L'insieme offre un gran carattere a questo vino dalla bella persistenza.

Scoprite