Immagine per Antinori - Tenuta Tignanello : Marchese Antinori Riserva 2012 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Antinori - Tenuta Tignanello : Marchese Antinori Riserva 2012

Toscana - Chianti Classico - Rosso - 13.5° Antinori - Tenuta Tignanello Antinori - Tenuta Tignanello 2012 J1525/12
  • Parker : 91
Marchesi Antinori, Chianti Classico Riserva 2012 Tenuta Tignanello

Marchesi
 Antinori ci onora di un Chianti Classico Riserva caratteristico ed aristocratico. La prima annata è stata il 2011 ed è prodotto grazie alle uve dei vigneti della Tenuta Tignanello situati nella zona di Mercatale Val di Pesa nel Chianti Classico. L'uvaggio della cuvée presenta il seguente assemblaggio: 90% Sangiovese e 10% Cabernet

Questo Chianti Classico Riserva Marchese Antinori 2012 mostra un colore rosso rubino intenso. Il naso, fine ed elegante, esprime aromi di frutta rossa e di liquirizia. L'attacco in bocca è fresco, estrememente preciso e lascia sviluppare al centro della bocca dei tannini intensi, molto maturi, con uno stile virile riconoscibile. L'acidità regala una grande persistenza a questo vino della Toscana. Il finale è lungo. fruttato e rinfrescante. Un vino dotato di una grande energia.

Wine Advocate-Parker :
Here is the ultimate wild card in the thick stack of aces that make up the Marchesi Antinori portfolio. It is the proverbial jolly (the name for the joker card in Italian) or the jack of all trades. The 2012 Chianti Classico Riserva Tenuta Tignanello can been seen as a huge provocation and that's the way I've decided to interpret it. When the Gran Selezione category was created in the Chianti Classico appellation, many important leaders hoped that the Antinori family would convert their landmark super Tuscan Tignanello into a Chianti Classico Gran Selezione wine. The Antinori clan indicated that they had no intention of removing Tignanello from its IGT Toscana status. Instead, they dedicated some fruit from the same vineyard site to this wine. The Riserva category is often seen as a stepping stone to Grand Selezione and I wonder if that is the direction this wine is headed? Will there one day be two wines from this historic vineyard: The IGT Tignanello and a Chianti Classico Gran Selezione Tenuta Tignanello? There's some food for thought. The wine is very balanced and nuanced with pretty mineral notes, followed by red cherry flavors and mild spice.;2015 - 2024
Prezzi scontati
€ 41,90
EUR 230.0 Millesima In stock

Antinori - Tenuta Tignanello, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Marchesi Antinori, Chianti Classico Riserva 2012 Tenuta Tignanello

Marchesi
 Antinori ci onora di un Chianti Classico Riserva caratteristico ed aristocratico. La prima annata è stata il 2011 ed è prodotto grazie alle uve dei vigneti della Tenuta Tignanello situati nella zona di Mercatale Val di Pesa nel Chianti Classico. L'uvaggio della cuvée presenta il seguente assemblaggio: 90% Sangiovese e 10% Cabernet

Questo Chianti Classico Riserva Marchese Antinori 2012 mostra un colore rosso rubino intenso. Il naso, fine ed elegante, esprime aromi di frutta rossa e di liquirizia. L'attacco in bocca è fresco, estrememente preciso e lascia sviluppare al centro della bocca dei tannini intensi, molto maturi, con uno stile virile riconoscibile. L'acidità regala una grande persistenza a questo vino della Toscana. Il finale è lungo. fruttato e rinfrescante. Un vino dotato di una grande energia.

Wine Advocate-Parker :
Here is the ultimate wild card in the thick stack of aces that make up the Marchesi Antinori portfolio. It is the proverbial jolly (the name for the joker card in Italian) or the jack of all trades. The 2012 Chianti Classico Riserva Tenuta Tignanello can been seen as a huge provocation and that's the way I've decided to interpret it. When the Gran Selezione category was created in the Chianti Classico appellation, many important leaders hoped that the Antinori family would convert their landmark super Tuscan Tignanello into a Chianti Classico Gran Selezione wine. The Antinori clan indicated that they had no intention of removing Tignanello from its IGT Toscana status. Instead, they dedicated some fruit from the same vineyard site to this wine. The Riserva category is often seen as a stepping stone to Grand Selezione and I wonder if that is the direction this wine is headed? Will there one day be two wines from this historic vineyard: The IGT Tignanello and a Chianti Classico Gran Selezione Tenuta Tignanello? There's some food for thought. The wine is very balanced and nuanced with pretty mineral notes, followed by red cherry flavors and mild spice.;2015 - 2024
Aggiungi al carrello