branaire-ducru_1032.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Branaire-Ducru 2013

Bordeaux - Saint-Julien - Rosso - 13° Château Branaire-Ducru Château Branaire-Ducru 2013 1032/13
  • Parker : 87
  • J. Robinson : 16
Conosciuto dal XVII secolo e 4° grand cru classé nel 1855, lo Château Branaire-Ducru ha 50 ettari di vigne sul comune di Saint-Julien. Principalemente costituito da Cabernet Sauvignon, il vigneto produce un vino dal carattere eccezionale, elegante ed estremamente tipico, che descrive perfettamente il fascino della famosa denominazione Saint-Julien. Dal 1991 la vinificazione si realizza in un serbatoio che funziona per gravità, per conservare l'integrità degli acini d'uva e la purezza dei sapori dei terreni di Branaire-Ducru. Dopo un affinamento tradizionale in botti di rovere, il vino è imbottigliato nello château. Lo Château Branaire-Ducru possiede una seconda etichetta, il Duluc de Branaire-Ducru, il cui assemblaggio è ottenuto prevalentamente con giovani vigne.

Wine Advocate-Parker :
The 2013 Branaire-Ducru did not particularly impress when I tasted it from barrel. Now in bottle, it feels anonymous, a little dusty on the nose and there is an aromatic hole where the fruit ought to be. Enervated? The palate is medium-bodied with more weight than the nose suggests, but it is very conservative and feels light and ephemeral towards the finish that needs more substance. This Saint Julien estate has overseen better wines than the 2013 in recent years.
Prezzi scontati
€ 56,31
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • g_cb_1
EUR 535.0 Millesima In stock

Château Branaire-Ducru, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Conosciuto dal XVII secolo e 4° grand cru classé nel 1855, lo Château Branaire-Ducru ha 50 ettari di vigne sul comune di Saint-Julien. Principalemente costituito da Cabernet Sauvignon, il vigneto produce un vino dal carattere eccezionale, elegante ed estremamente tipico, che descrive perfettamente il fascino della famosa denominazione Saint-Julien. Dal 1991 la vinificazione si realizza in un serbatoio che funziona per gravità, per conservare l'integrità degli acini d'uva e la purezza dei sapori dei terreni di Branaire-Ducru. Dopo un affinamento tradizionale in botti di rovere, il vino è imbottigliato nello château. Lo Château Branaire-Ducru possiede una seconda etichetta, il Duluc de Branaire-Ducru, il cui assemblaggio è ottenuto prevalentamente con giovani vigne.

Wine Advocate-Parker :
The 2013 Branaire-Ducru did not particularly impress when I tasted it from barrel. Now in bottle, it feels anonymous, a little dusty on the nose and there is an aromatic hole where the fruit ought to be. Enervated? The palate is medium-bodied with more weight than the nose suggests, but it is very conservative and feels light and ephemeral towards the finish that needs more substance. This Saint Julien estate has overseen better wines than the 2013 in recent years.
Aggiungi al carrello