Immagine per Château de Rayne Vigneau 2014 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château de Rayne Vigneau 2014

Bordeaux - Sauternes - Bianco - 13.5° Château de Rayne Vigneau Château de Rayne Vigneau 2014 1085/14
  • Parker : 94-96
  • J. Robinson : 17

Château de Rayne Vigneau 2014, Sauternes

I vigneti dello château Rayne Vigneau si estendono su una magnifica collina che domina la zona del Sauternes, il terzo punto cardine dopo lo Château d'Yquem. Quest'anno, in un'annata decisiva per la Botrytis, le raccolte si sono svolte in tre momenti (dal 16 settembre al 23 ottobre) per ottenere acidità, freschezza e concentrazione. Il Rayne Vigneau 2014 incorpora l'80% di Sémillon e il 20% di Sauvignon Blanc. Il vino si presenta con dei riflessi giallo limone. Il naso è di una grande finezza e offre un carattere molto speziato (sentori di zenzero) seguito da arancia e da bergamotto che donano una sensazione di freschezza. La bocca, con una punta delicata ed elegante, è costruita su un merletto d'agrumi. Mango fresco, zenzero confit e thé verde regalano poi complessità a questo vino che esplode per i suoi continui rimandi aromatici. Di una grande freschezza, di una dinamicità sorprendente, la struttura è l'immagine di questo vino: coniuga forza e dolcezza. Un bel risultato!

Wine Advocate-Parker :
The Château Rayne-Vigneau 2014 could be one of the standouts of the vintage. It was showing a little new oak on the nose, though readers should note that this sample was taken from a new Burgundy barrel. There are touches of vanilla infusing the honeyed fruit. The palate is fresh and vibrant on the entry. This is very balanced and poised with superb tension, energetic but classy, a sophisticated Sauternes that feels persistent and long in the mouth. Talented winemaker Anne Le Naour has crafted another beauty from this estate that deserves more respect.
Prezzi scontati
€ 48,27
EUR 265.0 Millesima In stock

Château de Rayne Vigneau, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château de Rayne Vigneau 2014, Sauternes

I vigneti dello château Rayne Vigneau si estendono su una magnifica collina che domina la zona del Sauternes, il terzo punto cardine dopo lo Château d'Yquem. Quest'anno, in un'annata decisiva per la Botrytis, le raccolte si sono svolte in tre momenti (dal 16 settembre al 23 ottobre) per ottenere acidità, freschezza e concentrazione. Il Rayne Vigneau 2014 incorpora l'80% di Sémillon e il 20% di Sauvignon Blanc. Il vino si presenta con dei riflessi giallo limone. Il naso è di una grande finezza e offre un carattere molto speziato (sentori di zenzero) seguito da arancia e da bergamotto che donano una sensazione di freschezza. La bocca, con una punta delicata ed elegante, è costruita su un merletto d'agrumi. Mango fresco, zenzero confit e thé verde regalano poi complessità a questo vino che esplode per i suoi continui rimandi aromatici. Di una grande freschezza, di una dinamicità sorprendente, la struttura è l'immagine di questo vino: coniuga forza e dolcezza. Un bel risultato!

Wine Advocate-Parker :
The Château Rayne-Vigneau 2014 could be one of the standouts of the vintage. It was showing a little new oak on the nose, though readers should note that this sample was taken from a new Burgundy barrel. There are touches of vanilla infusing the honeyed fruit. The palate is fresh and vibrant on the entry. This is very balanced and poised with superb tension, energetic but classy, a sophisticated Sauternes that feels persistent and long in the mouth. Talented winemaker Anne Le Naour has crafted another beauty from this estate that deserves more respect.
Aggiungi al carrello