Immagine per Château Suduiraut 2011 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Suduiraut 2011

Bordeaux - Sauternes - Bianco - 13.5° Château Suduiraut Château Suduiraut 2011 1086/11
  • Parker : 93
  • J. Robinson : 16,5
Esempio perfetto di architettura del XVIII secolo, nobile, sobrio e luminoso, lo Château Suduiraut è circondato da magnifici giardini. Progettati da Le Nôtre, si aggiungono alla seduzione del complesso. I vigneti situati prevalentemente nel comune di Preignac, si estendono su terreni ghiaiosi, sabbiosi e argillosi. Tale sito privilegiato, nel cuore della valle del Ciron, comporta dall'inizio del mese di settembre lo sviluppo sulle uve della famosa "Botrytis Cinerea", o muffa nobile. La raccolta dell'uva si realizza acino per acino in momenti successivi. Dopo la spremitura, il mosto è raccolto e fatto fermentare in botti di quercia nelle quali il vino viene poi fatto invecchiare dai 18 ai 24 mesi prima di essere imbottigliato.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the Sauternes 2011 horizontal tasting. The Château Suduiraut 2011 has a muffled nose at first: dried honey and quince, wet wool and marzipan scents that gradually open up with aeration. Coming back after 10 minutes there is a heartwarming gingerbread note. The palate is viscous on the entry and full of tension. There is a keen line of acidity here, quite linear at first, but it fans out nicely toward the finish and offers notes of honey, mandarin and even a touch of rhubarb! This is a class act, a Sauternes that does not need to shout about its inherent qualities.
Prezzi scontati
€ 75,59
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 305.0 Millesima In stock

Château Suduiraut, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Esempio perfetto di architettura del XVIII secolo, nobile, sobrio e luminoso, lo Château Suduiraut è circondato da magnifici giardini. Progettati da Le Nôtre, si aggiungono alla seduzione del complesso. I vigneti situati prevalentemente nel comune di Preignac, si estendono su terreni ghiaiosi, sabbiosi e argillosi. Tale sito privilegiato, nel cuore della valle del Ciron, comporta dall'inizio del mese di settembre lo sviluppo sulle uve della famosa "Botrytis Cinerea", o muffa nobile. La raccolta dell'uva si realizza acino per acino in momenti successivi. Dopo la spremitura, il mosto è raccolto e fatto fermentare in botti di quercia nelle quali il vino viene poi fatto invecchiare dai 18 ai 24 mesi prima di essere imbottigliato.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the Sauternes 2011 horizontal tasting. The Château Suduiraut 2011 has a muffled nose at first: dried honey and quince, wet wool and marzipan scents that gradually open up with aeration. Coming back after 10 minutes there is a heartwarming gingerbread note. The palate is viscous on the entry and full of tension. There is a keen line of acidity here, quite linear at first, but it fans out nicely toward the finish and offers notes of honey, mandarin and even a touch of rhubarb! This is a class act, a Sauternes that does not need to shout about its inherent qualities.
Aggiungi al carrello