louis-latour_1.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Louis Latour : Montrachet Grand cru 2006

Borgogna - Montrachet - Bianco - 14° Louis Latour Louis Latour 2006 E074/06
  • Parker : 91-92

Louis Latour, Montrachet Grand Cru 2006

Il Louis Latour Montrachet Grand Cru 2006 presenta aromi di frutta secca e di mandorle tostate. Questo gran vino presenta note di pepe che conferiscono vivacità agli aromi e donano al vino un carattere orientale. In bocca, questo Bourgogne offre una bella struttura perfettamente equilibrata che dà l'impressione di densità. Il Louis Latour Montrachet Grand Cru 2006 è senza dubbio un gran vino da invecchiamento che, se degustato tra qualche anno, potrà esprimere tutta la sua complessità.

Wine Advocate-Parker :
The 2006 Montrachet (from purchased grapes) is the ripest and most exotic wine in this year's Latour collection. Musk, lily, and over-ripe peach and pear aromas usher in a sumptuous, creamy, yet juicy palate. The finish here preserves all of the decadent floral and over-ripe fruit character while introducing an intensely pungent amalgam of citrus zest, toasted nuts, wood smoke, and crushed stone. As with this year's Chevalier Demoiselles, there is a bit of heat here but it does not seriously intrude nor preclude clarity in the finish.
Prezzi scontati
€ 420,77
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 2310.0 Millesima In stock

Louis Latour, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Louis Latour, Montrachet Grand Cru 2006

Il Louis Latour Montrachet Grand Cru 2006 presenta aromi di frutta secca e di mandorle tostate. Questo gran vino presenta note di pepe che conferiscono vivacità agli aromi e donano al vino un carattere orientale. In bocca, questo Bourgogne offre una bella struttura perfettamente equilibrata che dà l'impressione di densità. Il Louis Latour Montrachet Grand Cru 2006 è senza dubbio un gran vino da invecchiamento che, se degustato tra qualche anno, potrà esprimere tutta la sua complessità.

Wine Advocate-Parker :
The 2006 Montrachet (from purchased grapes) is the ripest and most exotic wine in this year's Latour collection. Musk, lily, and over-ripe peach and pear aromas usher in a sumptuous, creamy, yet juicy palate. The finish here preserves all of the decadent floral and over-ripe fruit character while introducing an intensely pungent amalgam of citrus zest, toasted nuts, wood smoke, and crushed stone. As with this year's Chevalier Demoiselles, there is a bit of heat here but it does not seriously intrude nor preclude clarity in the finish.
Aggiungi al carrello