paul-jaboulet-aine_1.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Paul Jaboulet-Aîné : La Chapelle 2009

Valle del Rodano - Hermitage - Rosso - 14° Paul Jaboulet-Aîné Paul Jaboulet-Aîné 2009 F007/09
  • Parker : 98
  • J. Robinson : 18.5+

Hermitage La Chapelle 2009 Syrah Valle del Rodano

La Chapelle 2009 di Paul Jaboulet Ainé si presenta di colore rosso violaceo brillante. Il naso è espressivo e dominato da aromi di liquore di ribes nero, liquirizia e di ciliegia Griotta impreziositi da sottili note di fiori primaverili. Vino di estrema concentrazione, libera in bocca una straordinaria freschezza. Il finale è vivace ed esprime note speziate e minerali. Prende il nome dalla piccola cappella Saint-Christophe che domina il terreno coltivato a terrazza del vigneto della Maison Paul Jaboulet Ainé ed è frutto di antiche vigne di Syrah piantate su un suolo ricco e variato della denominazione Hermitage. Cru leggendario, La Chapelle 2009 ci trasmette tutta la ricchezza di questi terreni d'eccellenza grazie alla sua complessità.

Wine Advocate-Parker :
It will be thrilling to follow the 2009 and 2010 la Chapelles over the coming 40-50 years. Much more sexy, voluptuous and layered than the 2010, the 2009 Hermitage la Chapelle offers sensational levels of extract and concentration to go with notes of cassis, black raspberries, coffee bean, toasted bread and sweet spice. Beautifully pure, layered, and yet massively endowed, with sweet tannin, it will be drinkable at an earlier age than the 2010, but I suspect will be just as long lived. It's a true tour de force in Hermitage!
Prezzi scontati
€ 316,03
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 1735.0 Millesima In stock

Paul Jaboulet-Aîné, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Hermitage La Chapelle 2009 Syrah Valle del Rodano

La Chapelle 2009 di Paul Jaboulet Ainé si presenta di colore rosso violaceo brillante. Il naso è espressivo e dominato da aromi di liquore di ribes nero, liquirizia e di ciliegia Griotta impreziositi da sottili note di fiori primaverili. Vino di estrema concentrazione, libera in bocca una straordinaria freschezza. Il finale è vivace ed esprime note speziate e minerali. Prende il nome dalla piccola cappella Saint-Christophe che domina il terreno coltivato a terrazza del vigneto della Maison Paul Jaboulet Ainé ed è frutto di antiche vigne di Syrah piantate su un suolo ricco e variato della denominazione Hermitage. Cru leggendario, La Chapelle 2009 ci trasmette tutta la ricchezza di questi terreni d'eccellenza grazie alla sua complessità.

Wine Advocate-Parker :
It will be thrilling to follow the 2009 and 2010 la Chapelles over the coming 40-50 years. Much more sexy, voluptuous and layered than the 2010, the 2009 Hermitage la Chapelle offers sensational levels of extract and concentration to go with notes of cassis, black raspberries, coffee bean, toasted bread and sweet spice. Beautifully pure, layered, and yet massively endowed, with sweet tannin, it will be drinkable at an earlier age than the 2010, but I suspect will be just as long lived. It's a true tour de force in Hermitage!
Aggiungi al carrello