TrustMark
4.66/5
RP
95
JS
92
GV
93
Poggio di Sotto: Rosso di Montalcino 2018

Poggio di Sotto: Rosso di Montalcino 2018

Dettagli prodotto
365,00 € IVA inclusa
60,83 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Poggio di Sotto: Rosso di Montalcino 2018

La finezza e la tavolozza aromatica di un vino rosso toscano

La proprietà

La Fattoria Poggio di Sotto si trova nel sud della Toscana. Fondata nel 1989, questa azienda è rinomata per l'alta qualità dei suoi vini a base di Sangiovese ed è considerata una delle migliori tenute all'interno della denominazione Brunello di Montalcino DOCG.

Situato su ripidi pendii a un'altitudine compresa tra i 200 e i 400 metri, il vigneto di 16 ettari è certificato biologico. La tipologia del suolo e l'esposizione variano a seconda della posizione geografica degli appezzamenti.

La diversità dei terreni, dell'esposizione e dell'altitudine del vigneto, unita a una rigorosa selezione delle migliori uve e a un rigoroso processo di vinificazione, conferiscono a questi vini una rara ricchezza aromatica e una complessità che hanno reso famosa la Fattoria Poggio di Sotto.

Il vigneto

Il Rosso di Montalcino 2018 di Poggio di Sotto è un vino toscano ottenuto da vigneti situati nella zona vitivinicola di Castelnuovo dell'Abate, nella valle del fiume Orcia.

Vinificazione e invecchiamento

Le uve vengono selezionate e raccolte a mano e poi nuovamente selezionate all'arrivo in cantina. La vinificazione avviene in botti di rovere. La fermentazione avviene con lieviti indigeni, seguita da lunghe fermentazioni. Il vino viene affinato per 24 mesi in botti da 30 hl e poi affinato per altri 6 mesi in bottiglia.

Assemblaggio

Sangiovese (100%)

Caratteristiche e note di degustazione del Rosso di Montalcino 2018 di Poggio di Sotto 

Degustazione

Olfatto
Al naso si fondono fragranze di amarena, ciliegia amara e legno di cedro.

Gusto
Tannini fini, freschezza e note di cioccolato fondente e more.

Abbinamento cibo e vino

Bistecca, carne alla griglia, arrosto, selvaggina, risotto ai funghi o al tartufo, ma anche formaggi di montagna stagionati sono abbinamenti raffinati con questo vino Rosso di Montalcino. 

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire tra i 16 e i 18°C.

1.9.0