Immagine per Vieux Château Certan 1998 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Vieux Château Certan 1998

Bordeaux - Pomerol - Rosso - 12.5° Vieux Château Certan Vieux Château Certan 1998 1194/98
  • Parker : 92
  • J. Robinson : 18
Il Vieux Château Certan è tra i più antichi cru del comune di Pomerol. Le sue origini risalgono al XVI secolo, quando la famiglia Demay, orginiaria della Scozia, lo sceglie come sua dimora. Acquisito nel 1924 da Georges Thienpont, commerciante di vini a Etikhove, in Belgio, il domaine è coltivato sin dal 1957 dai suoi eredi. Il vigneto del Vieux Château Certan è formato da parcelle contigue situate al centro dell'altopiano di Pomerol, reputato in tutto il mondo per i suoi vini. La proporzione di Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, molto alta per un vino Pomerol, è un'eccezione: è il risultato di un'antica tradizione perpetuata nonostante alcuni cru abbiano optato per la monocoltura del Merlot, vitigno che si esprime al meglio durante i primi anni di invecchiamento. Sull'esempio dei più grandi Medoc, il Vieux Château Certan si apprezza dopo 10 o 15 anni di invecchiamento che gli offrono finezza, eleganza ed un carattere senza pari. Venduto solo dai commercianti ed i mediatori della Place de Bordeaux, questi vini sono commercializzati poi in tutto il mondo.

Wine Advocate-Parker :
A fine offering, the 1998 has closed down, but there is no doubting its fabulous potential. The color is a dense purple. The wine reveals high tannin, huge body, and classy black fruits intermixed with minerals, spice box, cedar, and tobacco. A long, persistent, tannic finish gives this majestic effort a closed but formidable personality. Patience will be required. Anticipated maturity: 2008-2030.
Prezzi scontati
€ 432,08
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_12
  • f_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 3795.0 Millesima In stock

Vieux Château Certan, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Il Vieux Château Certan è tra i più antichi cru del comune di Pomerol. Le sue origini risalgono al XVI secolo, quando la famiglia Demay, orginiaria della Scozia, lo sceglie come sua dimora. Acquisito nel 1924 da Georges Thienpont, commerciante di vini a Etikhove, in Belgio, il domaine è coltivato sin dal 1957 dai suoi eredi. Il vigneto del Vieux Château Certan è formato da parcelle contigue situate al centro dell'altopiano di Pomerol, reputato in tutto il mondo per i suoi vini. La proporzione di Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, molto alta per un vino Pomerol, è un'eccezione: è il risultato di un'antica tradizione perpetuata nonostante alcuni cru abbiano optato per la monocoltura del Merlot, vitigno che si esprime al meglio durante i primi anni di invecchiamento. Sull'esempio dei più grandi Medoc, il Vieux Château Certan si apprezza dopo 10 o 15 anni di invecchiamento che gli offrono finezza, eleganza ed un carattere senza pari. Venduto solo dai commercianti ed i mediatori della Place de Bordeaux, questi vini sono commercializzati poi in tutto il mondo.

Wine Advocate-Parker :
A fine offering, the 1998 has closed down, but there is no doubting its fabulous potential. The color is a dense purple. The wine reveals high tannin, huge body, and classy black fruits intermixed with minerals, spice box, cedar, and tobacco. A long, persistent, tannic finish gives this majestic effort a closed but formidable personality. Patience will be required. Anticipated maturity: 2008-2030.
Aggiungi al carrello