Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto* con il codice - MILLOFFER21 *non cumulabile con altre promozioni, esclusi vini in primeurs e rari. Valido una sola volta per cliente.

L'annata 2020 a Bordeaux

I vini primeurs di Bordeaux 2020 sono caratterizzati dalla loro eleganza.

Il profilo è meno potente del 2019, che aveva più note mature, ma ha più setosità, finezza, delicatezza e colore eccezionale, oltre ad essere superbamente strutturato ed equilibrato, suggerendo un grande potenziale di invecchiamento. In ogni caso, questa è un'annata che ha tutte le caratteristiche per migliorare con il tempo.

Bordeaux Primeurs 2020

Sulla riva sinistra, da Saint-Estèphe a Margaux, passando per Saint-Julien und Pauillac, e senza dimenticare Pessac-Léognan, i vini primeurs di Bordeaux 2020 si distinguono per colore e struttura. I grandi terroir che non hanno sofferto di stress idrico hanno prodotto grandi vini, pieni di eleganza e tagliati per affrontare il passare del tempo pur essendo accessibili abbastanza rapidamente.

È impossibile avvicinarsi ai vini primeurs di Bordeaux 2020 della riva destra, Pomerol e Saint-Émilion in particolare, senza lodare la qualità storica dei Merlot. I colori sono notevoli e i succhi rivelano un frutto gustoso su una solida struttura tannica. I vini della riva destra hanno generato molto entusiasmo fin dalle prime degustazioni.

La fine della stagione secca non rende necessariamente tutti felici e i vini dolci di Sauternes e Barsac 2020 hanno giocato con i nervi dei viticoltori. La famosa muffa nobile ci ha messo del tempo a comparire e ci sono voluti reattività e abnegazione per portare a termine questa annata 2020. Così la vendemmia è molto piccola ma i vini prodotti sono superbi, caratterizzati da un ottimo equilibrio e da profili aromatici che fanno salivare di avidità.

Infine, i vini bianchi di Pessac-Léognan ed i vini bianchi secchi 2020 sono per lo più riusciti nonostante un caldo estivo che avrebbe potuto far temere una mancanza di tensione e di freschezza. I terroir argillo-calcarei hanno prodotto vini molto fini, saporiti ed equilibrati, meno esuberanti che nel 2019 ma con una bella finezza.

01.1.3