TrustMark
4.67/5
RP
90
JS
92
WS
91
Château Meyney 2014

Château Meyney 2014

Dettagli prodotto
440,00 € IVA inclusa
36,67 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Meyney 2014

La ricchezza e l'equilibrio di un grande vino rosso di Saint-Estèphe

La proprietà

Situato sulla riva sinistra di Bordeaux, Château Meyney ha una posizione eccezionale, vicino all'estuario della Gironda. Con origini che risalgono al 1662, questa proprietà della filiale del Crédit Agricole Grands Crus ha conosciuto un notevole aumento di qualità negli ultimi decenni. I vini di Château Meyney sono tra le migliori referenze delle denominazioni Saint-Estèphe e Médoc.

Il vigneto

Vicino a Château Montrose, il vigneto di Château Meyney si estende su una cinquantina di ettari in un unico blocco. Il vigneto è piantato su terreni di ghiaia della Garonna con una notevole particolarità. Una vena di 3 metri di argilla blu, come quella che si trova nel terroir di Château Pétrus, è sepolta nel sottosuolo.

L'annata

Le condizioni monotone e piovose della primavera hanno richiesto molti sforzi per proteggere il vigneto dalle malattie e per preservare il suo stato sanitario. Dalla fine di agosto, un'autentica estate indiana si è installata fino alla fine di ottobre. Questo clima secco e soleggiato è ideale per garantire una maturazione ottimale delle uve.

Vinificazione e invecchiamento

Una volta che le uve sono state raccolte a mano, vengono selezionate due volte, prima manualmente e poi otticamente. Le uve vengono poi vinificate parcella per parcella. Dopo la macerazione pre-fermentativa a freddo, inizia la fermentazione alcolica. Tempo di macerazione di circa 30 giorni prima del decorso. Alcuni dei vini subiscono la fermentazione malolattica in botti nuove. Château Meyney 2014 è invecchiato in botti di rovere francese, il 30% delle quali sono nuove.

Assemblaggio

Questo Château Meyney 2014 è composto da una miscela di Cabernet Sauvignon (55%), completato da Merlot (30%) e Petit Verdot (15%).

Degustazione

Vista

Il colore è un rosso rubino intenso con riflessi viola.

Olfatto

Il naso è goloso, con ricche fragranze fruttate (ribes noir, ribes rosso) e spezie dolci.

Gusto

La bocca affascina con la sua struttura, il suo equilibrio e i suoi tannini maturi e setosi. 

Critica
Château Meyney 2014
badge notes
Parker
90
100
badge notes
J. Suckling
92
100
Wine Advocate-Parker :
When I tasted the 2014 Meyney from barrel, I described it as a little gem. Now in bottle, is it still glistening as brightly? Well, it has a delightful, well-defined bouquet of blackberry, cedar and pencil box that is your typical Saint Estèphe. The palate is medium-bodied with grippy tannin on the entry, good weight in the mouth and that Pauillac-like graphite tincture on the finish extant. There is a touch of chewiness here, some rough edges that will need to be abraded by bottle age, but there remains good potential.
1.9.0