Immagine per Château d'Armailhac 2010 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château d'Armailhac 2010

Bordeaux - Pauillac - Rosso - 13.5° Château d'Armailhac Château d'Armailhac 2010 1399/10
  • Parker : 92
  • J. Robinson : 17,5

Château d'Armailhac 2010, 5° Cru Classé di Pauillac

L'annata 2010 dello Château D'Armailhac, presenta un aspetto dal colore scuro, intenso, quasi nero. Il naso di questo Pauillac 5e cru classé dello Château d'Armailhac rivela aromi di frutta come la ciliegia nera e poi note tostate e di torrefazione. In bocca l'attaco ha volume, è potente, con tannini integrati. Le fragranze fruttate evolvono verso note di vaniglia, di caffé e di frutta secca tostati. Il finale è lungo, sostenuto da note legnose e di nuovo leggermente tostate. Uno Château d'Armailhac 2010 potente e finissimo.



Wine Advocate-Parker :
Tasted at the château, the 2010 D'Armailhac has a fabulous, opulent bouquet, with black cherries, boysenberry, almond and hints of cooked meat as it dabbles with secondary aromas. The palate is medium-bodied, with bold tannin, grippy in the mouth and immense weight. This is a very structured d'Armailhac, although it probably does not possess the finesse of the 2016, which I tasted alongside. There is great density hereùtensile and bold, with a grippy finish. It is a long-term prospect. Tasted April 2017.
Prezzi scontati
€ 75,82
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_12
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 740.0 Millesima In stock

Château d'Armailhac, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château d'Armailhac 2010, 5° Cru Classé di Pauillac

L'annata 2010 dello Château D'Armailhac, presenta un aspetto dal colore scuro, intenso, quasi nero. Il naso di questo Pauillac 5e cru classé dello Château d'Armailhac rivela aromi di frutta come la ciliegia nera e poi note tostate e di torrefazione. In bocca l'attaco ha volume, è potente, con tannini integrati. Le fragranze fruttate evolvono verso note di vaniglia, di caffé e di frutta secca tostati. Il finale è lungo, sostenuto da note legnose e di nuovo leggermente tostate. Uno Château d'Armailhac 2010 potente e finissimo.



Wine Advocate-Parker :
Tasted at the château, the 2010 D'Armailhac has a fabulous, opulent bouquet, with black cherries, boysenberry, almond and hints of cooked meat as it dabbles with secondary aromas. The palate is medium-bodied, with bold tannin, grippy in the mouth and immense weight. This is a very structured d'Armailhac, although it probably does not possess the finesse of the 2016, which I tasted alongside. There is great density hereùtensile and bold, with a grippy finish. It is a long-term prospect. Tasted April 2017.
Aggiungi al carrello