CONSEGNA NEI PRIMI MESI DEL 2018
issan2_1.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château d'Issan 2015

Bordeaux - Margaux - Rosso Château d'Issan Château d'Issan 2015 1008/15
  • Parker : 93-95
  • J. Robinson : 17,5
Lo Château d'Issan 2015 è un Margaux eccezionale sotto diversi aspetti. Prima di tutto, è il 70esimo millesimo della proprietà sotto la direzione della famiglia Cruse, la quale ne fece l'acquisto nel 1945. In seguito, le analisi ottenuto in seguito ai controlli della maturità, soprattutto sui Cabernet Sauvignon, sono eccezionali e mai uguali. La proprietà possiede molte parcelle di Cabernet. Issan 2015 deriva da un assemblaggio che predilige il 65% di Cabernet Sauvignon e il 35% di Merlot, entrambi vendemmiati tra il 21 settembre e il 6 ottobre, sotto condizioni climatiche perfette. Issan 2015 esprime in queste condizioni tutte le sfumature del suo terroir. Il naso, che ricorda la liquirizia fresca, offre una superba espressione di frutta nera carnosa, con una punta di cioccolata alla menta. L'agitazione rivela dei profumi balsamici (cedro o legno esotico). La bocca si esprime con una grande dinamicità, il palato è denso, speziato, con dei tannini di una grana soave e raffinata. È un grande Issan, classico, con una bella struttura. Un vino dal grande potenziale di guardia.

Wine Advocate-Parker :
The 2015 Château d'Issan is a blend of 65% Cabernet Sauvignon and 35% Merlot cropped at 40 hl/ha, representing 55% of the production. Emmanuel Cruse told me how they suffered less rain on the weekend of 12 and 13 September, 32 millimeters being less than in the northern Médoc. Cropped between 21 September and 6 October, it has a very pure and sensual bouquet that takes time to open up, eventually offering black cherries and blueberry, a marine influence tucked in just behind (a common thread throughout various vintages of d'Issan). The palate is underpinned by extraordinarily fine tannin that gently caress the mouth. The 55% new oak is beautifully embroidered throughout this wine from start to finish, which displays energy, real frisson in the mouth. This may well turn out to be one of the greatest Château d'Issan made in the modern era. Tasted twice with consistent notes.;2028 - 2060
Prezzi scontati
€ 104,00
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_24
  • c_cb_12
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
  • j_cb_1
  • o_cb_1
EUR 870.0 Millesima In stock

Château d'Issan, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Lo Château d'Issan 2015 è un Margaux eccezionale sotto diversi aspetti. Prima di tutto, è il 70esimo millesimo della proprietà sotto la direzione della famiglia Cruse, la quale ne fece l'acquisto nel 1945. In seguito, le analisi ottenuto in seguito ai controlli della maturità, soprattutto sui Cabernet Sauvignon, sono eccezionali e mai uguali. La proprietà possiede molte parcelle di Cabernet. Issan 2015 deriva da un assemblaggio che predilige il 65% di Cabernet Sauvignon e il 35% di Merlot, entrambi vendemmiati tra il 21 settembre e il 6 ottobre, sotto condizioni climatiche perfette. Issan 2015 esprime in queste condizioni tutte le sfumature del suo terroir. Il naso, che ricorda la liquirizia fresca, offre una superba espressione di frutta nera carnosa, con una punta di cioccolata alla menta. L'agitazione rivela dei profumi balsamici (cedro o legno esotico). La bocca si esprime con una grande dinamicità, il palato è denso, speziato, con dei tannini di una grana soave e raffinata. È un grande Issan, classico, con una bella struttura. Un vino dal grande potenziale di guardia.

Wine Advocate-Parker :
The 2015 Château d'Issan is a blend of 65% Cabernet Sauvignon and 35% Merlot cropped at 40 hl/ha, representing 55% of the production. Emmanuel Cruse told me how they suffered less rain on the weekend of 12 and 13 September, 32 millimeters being less than in the northern Médoc. Cropped between 21 September and 6 October, it has a very pure and sensual bouquet that takes time to open up, eventually offering black cherries and blueberry, a marine influence tucked in just behind (a common thread throughout various vintages of d'Issan). The palate is underpinned by extraordinarily fine tannin that gently caress the mouth. The 55% new oak is beautifully embroidered throughout this wine from start to finish, which displays energy, real frisson in the mouth. This may well turn out to be one of the greatest Château d'Issan made in the modern era. Tasted twice with consistent notes.;2028 - 2060
Aggiungi al carrello