de-fieuzal-blanc-rouge_1073.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château de Fieuzal 2014

Bordeaux - Pessac-Léognan - Rosso - 13.5° Château de Fieuzal Château de Fieuzal 2014 1073/14
  • Parker : 90+
  • J. Robinson : 16

Château Fieuzal 2014 presenta un colore rosso porpora denso con riflessi brillanti. Gli aromi di lampone, frutti del bosco, ciliegia e speziature sono ben presenti. Una nota di vaniglia è ancora discreta ma la ricchezza del vino non avrà nessuna difficoltà a ½ digerire » il legno. In bocca, questo cru classé di Graves, Pessac-Légonan seduce per la sua delicatezza e una bellissima untuosità. Con tannini setosi e una buona persistenza, il vino impressiona con il finale che traduce un grande potenziale di invecchiamento.



Wine Advocate-Parker :
The 2014 De Fieuzal was following the Domaine de Chevalier Rouge and frankly that's a difficult act to follow. It certainly does not possess the same precision of fruit concentration, perhaps enduring a reticent, broody stage of its evolution. The palate is medium-bodied with supple tannin and well-judged acidity. Here perhaps more representative of the wine, building in the mouth towards a lovely cedar-tinged finish, leaving you on a high note. Hopefully the aromatics will develop with bottle age and then it will merit a higher score.
Prezzi scontati
€ 46,69
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_24
  • c_cb_12
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
EUR 410.0 Millesima In stock

Château de Fieuzal, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château Fieuzal 2014 presenta un colore rosso porpora denso con riflessi brillanti. Gli aromi di lampone, frutti del bosco, ciliegia e speziature sono ben presenti. Una nota di vaniglia è ancora discreta ma la ricchezza del vino non avrà nessuna difficoltà a ½ digerire » il legno. In bocca, questo cru classé di Graves, Pessac-Légonan seduce per la sua delicatezza e una bellissima untuosità. Con tannini setosi e una buona persistenza, il vino impressiona con il finale che traduce un grande potenziale di invecchiamento.



Wine Advocate-Parker :
The 2014 De Fieuzal was following the Domaine de Chevalier Rouge and frankly that's a difficult act to follow. It certainly does not possess the same precision of fruit concentration, perhaps enduring a reticent, broody stage of its evolution. The palate is medium-bodied with supple tannin and well-judged acidity. Here perhaps more representative of the wine, building in the mouth towards a lovely cedar-tinged finish, leaving you on a high note. Hopefully the aromatics will develop with bottle age and then it will merit a higher score.
Aggiungi al carrello