producteur_313.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Meyney 2000

Bordeaux - Saint-Estèphe - Rosso - 12.5° Château Meyney Château Meyney 2000 1151/00
  • Parker : 82

Château Meyney 2000, Saint-Estèphe

Situato su delle splendide cime che sovrastano la Gironda, nel territorio della denominazione Saint-Estèphe, il vigneto dello Château Meyney si estende per 51 ettari in una sola proprietà. L'eccellente annata 2000 è una bella combinazione di Cabernet SauvignonMerlot Petit Verdot

Alla vista, lo Château Meyney 2000 si presenta di colore rosso scuro, molto intenso. Il naso libera delle piacevoli note di frutti maturi e di composta impreziosite da un tocco di caramello e di vaniglia. In bocca, mostra un attacco setoso e sviluppa in seguito una struttura tannica nobile, la cui intensità firma un'annata dal grande potenziale di invecchiamento.

Wine Advocate-Parker :
The 2000 Château Meyney was panned on release. Now after 15 years...? Well, it's slightly better but no great shakes. The nose is just rather muddled with mulberry and stewed plum scents mixed with high-toned iodine. The palate is medium-bodied with dry tannin, mealy in the mouth with a blunt, ham-fisted finish that just lacks freshness. It's drinkable, but not enjoyable. Tasted April 2015.
Prezzi scontati
€ 68,02
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_12
  • f_cb_1
  • g_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 560.0 Millesima In stock

Château Meyney, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château Meyney 2000, Saint-Estèphe

Situato su delle splendide cime che sovrastano la Gironda, nel territorio della denominazione Saint-Estèphe, il vigneto dello Château Meyney si estende per 51 ettari in una sola proprietà. L'eccellente annata 2000 è una bella combinazione di Cabernet SauvignonMerlot Petit Verdot

Alla vista, lo Château Meyney 2000 si presenta di colore rosso scuro, molto intenso. Il naso libera delle piacevoli note di frutti maturi e di composta impreziosite da un tocco di caramello e di vaniglia. In bocca, mostra un attacco setoso e sviluppa in seguito una struttura tannica nobile, la cui intensità firma un'annata dal grande potenziale di invecchiamento.

Wine Advocate-Parker :
The 2000 Château Meyney was panned on release. Now after 15 years...? Well, it's slightly better but no great shakes. The nose is just rather muddled with mulberry and stewed plum scents mixed with high-toned iodine. The palate is medium-bodied with dry tannin, mealy in the mouth with a blunt, ham-fisted finish that just lacks freshness. It's drinkable, but not enjoyable. Tasted April 2015.
Aggiungi al carrello