Vi offriamo le spese di trasporto per il vostro primo ordine con il codice* BENVENUTO *non riguarda i vini in primeurs, offerta riservata ai nuovi clienti
TrustMark
4.66/5
RP
94
JR
16.5
Donnafugata : Fragore Contrada Montelaguardia 2017
Prezzi scontati

Donnafugata : Fragore Contrada Montelaguardia 2017

- - Rosso
Dettagli prodotto
300,00 €
278,00 € IVA inclusa
46,33 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Donnafugata : Fragore Contrada Montelaguardia 2017

Un vino rosso da un vigneto sul vulcano Etna con mineralità e complessità

La proprietà

La tenuta Donnafugata, fondata nel 1983, di cui il nome significa "donna in fuga" e rimanda all'esilio da Napoli della regina Maria Carolina sulle terre di un principe locale quando Napoleone prese Napoli. Giacomo Rallo, il fondatore di questa tenuta nella Sicilia nord-occidentale, fa parte della quarta generazione di una famiglia che produce vini di alta qualità sin dal 1851. Distribuita su cinque siti diversi, la Tenuta Donnafugata è unica nel suo genere in quanto presenta un'ampia gamma di terroir, che conferiscono a ciascun vino uno stile unico che riflette la ricchezza del suolo siciliano.

Il vino

Ottenutao dalla vendemmia 2016, il Fragore de Donnafugata è un vino italiano che nasce da un vigneto situato sul versante nord dell'Etna, nella zona di Montelaguardia di Randazzo. Questo vigneto è caratterizzato sia da un clima più secco rispetto a quello degli altri versanti del vulcano, sia dalle notevoli sbalzi termici tra il giorno e la notte durante l'estate. Questo terroir, ad un'altitudine di 730 metri, è unico nel suo genere in quanto il suo suolo è composto da lava dalla consistenza sabbiosa. Questo tipo di terreno, profondo e ricco di minerali, permette una radicazione profonda. L'etichetta, disegnata dall'illustratore Stefano Vitale, evoca il movimento perpetuo della terra e il ruggito del vulcano.

Vinificazione e invecchiamento

Raccolte a mano, le uve sono rigorosamente selezionate nei vigneti e in cantina, e successivamente vengono fatte fermentare in tini d'acciaio con macerazione delle bucce per 10-12 giorni. La maturazione di 14 mesi in botti di rovere francese di due e tre vini viene completata da altri 12 mesi di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.

Assemblaggio

Nerello mascalese 100%

Caratteristiche e consigli di degustazione del Fragore 2017 della tenuta Donnafugata

Degustazione

Colore
Il colore è di un bel rosso rubino.

Olfatto
Ampio e profondo, al naso unisce fragranze fruttate (more, ribes) e speziate (tabacco dolce, noce moscata) con sottili note balsamiche e minerali.

Gusto
Al palato sorprende con la sua delicata combinazione di squisita mineralità e tannini fini. Il finale è persistente e aromatico.

Abbinamento enogastronomico

Il Fragore 2017 di Donnafugata si abbina perfettamente a legumi, carni (soprattutto costolette di tacchino) e piatti asiatici, come l'anatra alla pechinese, fondute di manzo e maiale.

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire a una temperatura di 18°C.

Conservazione

Questo vino rosso dell'Etna può essere conservato fino al 2027 circa al fine di rivelare tutta la sua ricchezza aromatica.

1.9.0