CONSEGNA NEI PRIMI MESI DEL 2020
Château La Fleur de Gay 2017
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château La Fleur de Gay 2017

Bordeaux - Pomerol - Rosso Château La Fleur de Gay Château La Fleur de Gay 2017 1241/17
  • Parker : 88-90+

La finezza e l’eleganza di un gran Pomerol di Château La Fleur de Gay

Situato nel cuore della denominazione Pomerol e nelle immediate vicinanze di Château La Croix de Gay, Château La Fleur de Gay fa parte delle proprietà emblematiche della rive droite nella regione di Bordeaux.

Con una presenza sul comune di Pomerol attestata dal XV secolo, la famiglia Raynaud-Lebreton veglia sui vigneti in un terroir tanto raro quanto eccezionale.

Château La Fleur de Gay 2017 è il risultato di un assemblaggio di tre parcelle dell’alta terrazza di Pomerol, tutte dotate di particolarità geologiche differenti. Nella stessa vena di Pétrus, la parcella sulla “Boutonnière” è costituita da argilla pura. La parcella di Gay, localizzata sulla parte ovest del terroir di Château La Fleur gode di una situazione privilegiata sulla spessa superficie ghiaiosa del Günz. Infine la situazione eccezionale della parcella di Groupey, confinante con la parte alta di Château Trotanoy a Sud-Est e in prossimità del Château Le Pin, permette di godere di suoli composti da graves del Günz molto granulosi su sottosuoli argillosi.

Château La Fleur de Gay 2017 ritrascrive con esattezza l’espressione dei territori che l’hanno visto nascere. In questa ottica, la famiglia Raynaud-Lebreton segue un’impostazione rigorosa che combina il savoir-faire della tradizione borgognona e bordolese. Con l’obiettivo principale di rispettare i più grandi territori del Pomerol, l’approccio parcellare è privilegiato, ciò che permette di rivelare ed esprimere la natura di ciascun terroir. L’assemblaggio di Château La Fleur de Gay 2017 mostra tutta l’arte della tradizione bordolese e apporta la giusta proporzione di ogni vitigno per donare al grande vino di Pomerol il suo stile unico.

Con un’annata 2017 sotto il segno della delicatezza e delle raccolte iniziate il 18 settembre, Château La Fleur de Gay 2017 scommette su un vino che presenta tutte le caratteristiche di un grande Pomerol. L’affinamento del vino è interamente realizzato in barrique bordolesi con l’80% di barrique nuove, per un 20% di barrique di secondo uso. L’assemblaggio finale che entra nella composizione del vino comprende il 92% di Merlot e l’8% di Cabernet Franc. Ognuno dei terroir esprime le sue peculiarità: la forza della parcella di Gay, la finezza caratteristica del Pomerol della parcella di Groupey e il tocco speziato della parcella La Fleur.



Wine Advocate-Parker :
The medium to deep garnet-purple colored 2017 La Fleur de Gay opens with earthy notions of underbrush, dusty soil and mossy bark over a core of red currant jelly and black cherries. Medium to full-bodied, firm and chewy, it has a little dip in the mid-palate but recovers slightly on the finish with some lovely fragrant earth nuances.
Prezzi scontati
€ 97,91
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_12
  • c_cb_6
  • d_cb_3
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
  • wc_wcp_1
EUR 427.8 Millesima In stock

Château La Fleur de Gay, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Aggiungi al carrello