TrustMark
4.66/5
RP
94+
JS
94
WS
91
Dominio de Pingus : Flor de Pingus 2018

Dominio de Pingus : Flor de Pingus 2018

Dettagli prodotto
760,00 € IVA inclusa
126,67 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Dominio de Pingus : Flor de Pingus 2018

La potenza e l'eleganza di un grande vino spagnolo

La proprietà

Situato a nord di Madrid, nella provincia di Castilla y León, non lontano dalla prestigiosa tenuta Vega Sicilia, Dominio de Pingus è uno dei più grandi nomi della Spagna.

L'enologo danese Peter Sisseck ha fondato Dominio de Pingus nel 1995. Intuendo lo straordinario potenziale della regione della Ribera del Duero e spinto dall'ambizione di produrre un grande vino che rifletta l'espressione del suo terroir, questo rinomato enologo fece una meticolosa selezione di vecchie viti di tinto fino, il nome locale dell'uva tempranillo, per rendere Dominio de Pingus una delle cantine più famose del mondo.

Pingus incarna l'eccellenza della Ribera del Duero attraverso una magnifica e inimitabile gamma di vini che combina potenza, finezza e complessità.

Il vigneto

Il vigneto di Dominio de Pingus è lavorato in modo tradizionale, utilizzando il sistema di vigneto basso "en vaso". La produzione riservata del Dominio de Pingus, con rese estremamente basse, che vanno da 20 hl/ha a soli 9 hl/ha, lo rende uno dei vini più ricercati al mondo.

Il vino

Realizzato da una selezione di parcelle di Tinto Fino e con tutto il talento e il know-how del grande enologo danese Peter Sisseck, Flor de Pingus rappresenta lo stile Pingus per il quale questa tenuta è rinomata a livello internazionale.

L'annata

Dopo diversi anni senza precipitazioni, il 2018 ha beneficiato di condizioni climatiche ottimali dal ciclo vegetativo alla raccolta anticipata, con una resa leggermente superiore a quella delle ultime annate.

Flor de Pingus 2018 è il risultato di una selezione di parcelle che combina vecchie vigne situate a La Horra, nel cuore della Ribera del Duero, con vigneti più recenti.

Vinificazione e invecchiamento

Mentre la prima fermentazione si svolge in serbatoi di acciaio inossidabile, la fermentazione malolattica si svolge in parte in botti. Questa annata 2018 è stata invecchiata in botti, il 25% delle quali erano nuove botti di rovere francese.

1.9.0