TrustMark
4.67/5
RP
92-94
JS
95
WS
96
Château Branaire-Ducru 2016

Château Branaire-Ducru 2016

4e cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
845,00 € IVA inclusa
70,42 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Branaire-Ducru 2016

Un vino rosso di Saint-Julien con densità e finezza seducenti 

La proprietà

Grand Cru Classé nel 1855, Château Branaire-Ducru è uno dei grandi nomi della denominazione Saint-Julien. Di proprietà della famiglia Maroteaux, Château Branaire-Ducru offre, annata dopo annata, una superba espressione di questo grande terroir della riva sinistra di Bordeaux con vini rinomati per la loro eleganza, la loro consistenza vellutata al palato e la loro coerenza.

Il vigneto

Punto di riferimento tra i grandi vini di Saint-Julien, Château Branaire-Ducru gestisce un vigneto di 59 ettari. Le viti hanno un'età media di 35 anni e sono piantate su colline ghiaiose (ghiaia e ciottoli). 

L'annata

Le condizioni climatiche della vendemmia 2016 hanno permesso la produzione di un vino di qualità. La primavera fresca e umida ha permesso alle viti di raggiungere un magnifico equilibrio. Il tempo secco e soleggiato di inizio giugno ha offerto una bella fioritura. La siccità dell'estate ha comportato un notevole stress idrico e ha conferito alle uve un colore e tannini ricchi. I tre giorni di pioggia dal 13 al 16 settembre hanno permesso una maturazione ottimale delle uve prima della vendemmia. Le condizioni climatiche per la raccolta dal 28 settembre al 19 ottobre sono state ideali.

Vinificazione e invecchiamento

Il vino viene affinato in botti per una media di 16-20 mesi, con una percentuale di legno nuovo compresa tra il 60 e il 65%. 

Assemblaggio

Cabernet Sauvignon (64%)
Merlot (27%)
Petit verdot (6%)
Cabernet franc (3%)

Caratteristiche e note di degustazione dello Château Branaire-Ducru 2016

Degustazione

Vista
Il colore è un bel colore intenso.

Olfatto
Complesso ed espressivo, il naso sviluppa fragranze di frutta matura ed è ricco, preciso e fresco. 

Gusto
L'attacco è carnoso. La struttura tannica combina una grande finezza con una forte densità. Il finale è lungo e preciso. Un vino eccezionalmente denso e fine, parte di una delle migliori annate della storia della tenuta.

Critica
Château Branaire-Ducru 2016
badge notes
Parker
92-94
100
badge notes
J. Suckling
95
100
Wine Advocate-Parker :
The 2016 Branaire-Ducru is a blend of 64% Cabernet Sauvignon, 27% Merlot, 6% Petit Verdot and 3% Cabernet Franc picked from 28 September until 19 October at 50 hectoliters per hectare, one of the longest harvest periods at the estate. The nose is quite intense with black fruit infused with pencil shaving and a touch of tobacco, unashamedly classic in style, a little distant compared to some other Saint Juliens but undeniably well defined and full of character. The palate is structured and masculine, exerting a firm grip in the mouth, spicier than its peers with cracked black pepper complementing the black fruit, tobacco and smoke towards the structured finish. There is great length here, very persistent in the mouth, a little rougher in texture than others, but that will be smoothed out during élevage and in bottle. Give this Branaire-Ducru five or six years in bottle because it has great potential, one of the best produced at the estate in recent years. (NB This sample was taken from a new barrel, though the final blend will be 60%.)
1.9.0