Per 24 ore approfittate di uno sconto immediato del 10% su tutto il sito* con il codice : CYBERMONDAY22 *Offerta valida lunedì 28 novembre 2022 fino alle 23:59, non cumulabile con altre promozioni in corso, esclusi vini novelli e vini rari. Valida una sola volta per cliente.
TrustMark
4.69/5
RP
99
JS
98
BD
96
Château La Mission Haut-Brion 2019
Vini rari

Château La Mission Haut-Brion 2019

Cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
2.580,00 € IVA inclusa
430,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château La Mission Haut-Brion 2019

Un Grand Cru Classé di Graves intenso e vellutato

La proprietà

Vicino dell'illustre château Haut-Brion, lo château La Mission Haut-Brion è da secoli uno dei riferimenti iconici di Bordeaux. Fondata nel XVI secolo dalla famiglia de Lestonnac, la proprietà fu poi amministrata da sacerdoti lazzaristi. Oggi di proprietà della tenuta Clarence Dillon e del Principe Roberto di Lussemburgo, lo château La Mission Haut-Brion continua a brillare tra i più grandi vini del mondo.

Il vigneto

Situato nei comuni di Talence e Pessac, lo château la Mission Haut-Brion si trova nella denominazione Pessac-Léognan. Il vigneto dello château La Mission Haut-Brion si estende su 29 ettari, 25 dei quali sono dedicati alle varietà a bacca rossa e 4 alle varietà a bacca bianca. Le viti dello château La Mission Haut-Brion sono piantate su terreni di "graves"poggiati su un sottosuolo di argilla, sabbia, calcare e falun (una tipo di calcare a conchiglia).

L'annata

Combinando freschezza e ondate di calore, il 2019 è stato caratterizzato da grandi contrasti climatici. L'estate è stata in particolare il risultato di diverse ondate di caldo che, tuttavia, non hanno causato stress idrico alle viti o blocchi della maturazione. Le piogge di settembre hanno permesso ad ogni varietà di uva di raggiungere una perfetta maturazione. Le vendemmie sono iniziate il 29 agosto per i bianchi e il 10 settembre per i rossi.

Assemblaggio

Merlot (53%), Cabernet Sauvignon (39,5%), Cabernet Franc (7,5%).

Degustazione

In Primeur, Château La Mission Haut-Brion 2019 presenta un colore rosso porpora intenso. Intensamente aromatico, il naso colpisce per la maturità del frutto, rivelando note di piccoli frutti rossi e neri che evocano il lampone e la mora. L'areazione mette in evidenza le delicate note legnose, vanigliate e speziate che accompagnano splendidamente il tutto. Dall'attacco in bocca, la sostanza seduce il palato con la sua consistenza rotonda e carnosa. In bocca lo sviluppo è gustoso, ampio, con note di frutti neri e liquirizia, mentre la trama tannica è vellutata. Ricordando la grandezza dell'annata 2000, Château La Mission Haut-Brion 2019 ha certamente "l'anima di un Premier Grand Cru" e promette di diventare un grande millesimato.

1.9.0