1 bottiglia di Château Giscours omaggio sul tuo prossimo ordine | Scopri l'offerta
TrustMark
4.68/5
Château Latour-Martillac 2022
Stella gialla
Parker91-93/100
+4 punteggio
Château Latour-Martillac 2022
-10% per 2 casse mescolate

Château Latour-Martillac 2022

Cru classé - - - Rosso - Dettagli
217,77 € IVA inclusa
36,30 € / Unità
178,50 € IVA esclusa
Bottiglia : Un cartone di 6 Bottiglie (75cl)
12 x 37.5CL
217,77 €
6 x 75CL
217,77 €
1 x 12L
812,52 €
3 x 1.5L
217,77 €
1 x 3L
206,18 €
1 x 6L
369,66 €
Vini in primeurs – consegna inizio di 2025Vini in primeurs – consegna inizio di 2025
  • Provenienza garantita
    Provenienza garantitaVini acquistati direttamente presso le proprietà

Recensioni e valutazioni

ParkerParker91-93/100
J. SucklingJ. Suckling95-96/100
Vinous - A. GalloniVinous - A. Galloni91-93/100
Alexandre MaAlexandre Ma92-93/100
The Wine IndependentThe Wine Independent93-95/100

Descrizione

La freschezza e l'eleganza di un rosso di Pessac-Léognan

La proprietà

Lo Château Latour-Martillac prende il nome da una torre che si trova nel cortile principale del castello. Questa torre è il residuo di una fortezza del XII secolo posta a controllo della strada da Bordeaux a Tolosa. Di proprietà della famiglia Kressmann dal 1871, Château Latour-Martillac ha ottenuto il titolo di Cru Classé des Graves per i vini rossi e bianchi nel 1953. Oggi, Tristan e Loïc Kressmann continuano la tradizione familiare e l'arte di produrre grandi vini rossi e bianchi delle Graves con passione e ambizione.

Il vigneto

Etichetta importante tra i vini di Pessac-Léognan, Château Latour-Martillac gestisce un vigneto di 54 ettari, di cui 45 dedicati al vino rosso e 9 al bianco. La proprietà gode di una posizione eccezionale nella denominazione. L'altopiano di Martillac è composto da un mosaico di ghiaia risalente al Quaternario, composto da selce, quarzo, lidio e diaspro. Questi terreni sono il terroir ideale per il cabernet sauvignon e il petit verdot. L'altro terroir principale della proprietà si trova vicino al fiume Garonna, dove troviamo terreni argillo-calcarei e ghiaiosi in superficie. È qui che viene piantato il merlot, così come i vitigni bianchi della proprietà con il sauvignon blanc e il semillon.

L'annata

Un inverno particolarmente mite e una primavera calda hanno portato a un ciclo vegetativo precoce. L'estate del 2022 è stata caratterizzata da diverse ondate di calore con temperature fino a 40 gradi. Tuttavia, le viti sono state alleviate dalle piogge, in particolare ad agosto, che hanno permesso di raggiungere una maturazione ottimale. Sia per i bianchi che per i rossi, la vendemmia è stata particolarmente precoce, rendendo il 2022 un'annata storica.

Vinificazione e invecchiamento

Questo Château Latour-Martillac 2022 è la terza annata vinificata nella nuova cantina della proprietà. L’affinamento è stato svolto in botti nuove (40% nuove).

Assemblaggio

Cabernet sauvignon 50%
Merlot 42%
Petit verdot 8%

Caratteristiche e consigli di degustazione di Château Latour-Martillac 2022

Degustazione

Olfatto
Il naso combina fragranze fruttate (frutti neri) e speziate.

Gusto
Il palato rivela una bella freschezza che evolve poi in un finale deliziosamente persistente con note pepate.

Château Latour-Martillac 2022
Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0