TrustMark
4.67/5
RP
97+
JS
96
WS
93
Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande 2009
Vini rari

Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande 2009

2e cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
1.500,00 € IVA inclusa
250,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande 2009

Un Grand Vin de Pauillac aromatico e gourmet

La proprietà

Il magnifico Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande, Secondo Grand Cru Classé di Pauillac, brilla sulla riva sinistra di Bordeaux. Nel 2007, Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande ha scritto un nuovo capitolo della sua storia diventando parte della famiglia Rouzaud, proprietaria della prestigiosa Maison di Champagne Louis Roederer.

Il vigneto

Il vigneto di Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande rappresenta 89 ettari di cui 84 sono in produzione. I suoli sono composti da colline ghiaiose su sottosuoli sabbiosi-argillosi, che favoriscono le viti, che hanno un'età media di 36 anni. Il vigneto è gestito con la viticoltura integrata.

L'annata

L'inverno secco è stato seguito da una primavera in cui un bel tempo mite è stato combinato con una quantità significativa di precipitazioni. Poi, il tempo secco e soleggiato fino all'estate ha favorito una fioritura rapida e regolare. Un leggero stress idrico, più o meno accentuato a seconda del vitigno e del terreno, è benefico durante l'invaiatura. Alcune piogge in settembre hanno contribuito ad affinare la maturazione omogenea del vigneto fino alla raccolta di piccole bacche, saporite e fruttate.

Un'annata solare che, con la sua generosità, la sua magniloquenza e la sua voluttà, è entrata nella leggenda delle grandi annate di Bordeaux.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo una vinificazione parcellare in tini di acciaio inox termoregolati, il vino viene affinato in botti (60% delle quali nuove) per 18 mesi.

Assemblaggio

Questo Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande 2009 è un blend di cabernet sauvignon (75%), merlot (20%) e petit verdot (5%).

Degustazione

Olfatto
Tipico della denominazione Pauillac, il naso combina note di cedro e grafite con aromi di violette e more.

Gusto
Fresco e goloso, la bocca affascina per la sua generosità e la sua lunghezza. Intensi aromi di bacche rosse croccanti e acide si mescolano con una ricca struttura tannica, garanzia di un grande potenziale di invecchiamento.

Critica
Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande 2009
badge notes
Parker
97+
100
badge notes
J. Suckling
96
100
Wine Advocate-Parker :
Deep garnet colored, the 2009 Pichon Longueville Comtesse de Lalande is a little reticent to begin, slowly giving way to notions of warm black cherries, blackcurrant cordial, stewed plums and sautéed herbs with hints of damp soil, tobacco and beef drippings. Medium to full-bodied, the palate is packed with tightly wound black fruit and earthy layers, framed by ripe, fine-grained tannins and lovely freshness making for a long, lively finish. Classic!
1.9.0