CONSEGNA VERSO LA FINE DEL 2017
pontet-canet_1050.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Pontet-Canet 2015

Bordeaux - Pauillac - Rosso - 13.5° Château Pontet-Canet Château Pontet-Canet 2015 1050/15
  • Parker : 94-96
  • J. Robinson : 17-

Pontet Canet 2015 è un blend di Cabernet Sauvignon (65%), Merlot (30%), Cabernet Franc (3%) e Petit Verdot (2%). Tutte le uve sono state raccolte in ottime condizioni, salvo un episodio piovoso a metà settembre. Ovviamente, la biodinamica (uve dalla pelle più spessa e che maturano più precocemente) e la qualità del terreno (capace di assorbire perfettamente l’acqua, qualunque sia il vitigno), hanno permesso di realizzare una grande annata di Pontet Canet. Il risultato, è un Pauillac molto coinvolgente. Pontet Canet 2015 esprime con molta profondità dei profumi intensi di violetta e di liquirizia, accompagnati da un'ampia e golosa paletta aromatica dominata dalle ciliege nere. Il tutto, concorda con delle note molto rinfrescanti e pure di cedro o di legno esotico. In bocca, il vino si mostra dinamico, con un buon supporto di acidità ed un corpo tannico molto ordinato e soffice allo stesso tempo, caratterizzato da tannini eleganti e ben rivestiti. La retro-olfazione ricorda qualche nota di frutta rossa mescolata a delle note speziati che donano una bella vivacità al vino. La grande concentrazione nella finezza lascia presagire che questo vino alla fine dell'affinamento avrà molto da raccontare.



Wine Advocate-Parker :
The 2015 Pontet Canet was tasted on two occasions around two weeks apart and I noticed a superior showing the second time around. This year is a blend of 65% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot, 3% Cabernet Franc and 2% Petit Verdot that was picked from 18 September apropos the Merlot and from 28 September for the Cabernet, finishing on 3 October. It is matured in 50% new oak, 35% concrete and 15% one-year-old barrels. It has a pure and perfumed bouquet with small dark cherries, red plum and subtle violet scents, perhaps a little Margaux-like in style, the second showing demonstrating a little more red fruit character. The palate is medium-bodied with a slightly grainy texture on the entry. There is nicely judged acidity here, moderate depth, very supple tannin that lend this a silky texture. There is modest weight towards the second half, perhaps spicier than some of its Pauillac peers with an edgy, lightly peppered finish. It is an intriguing and complex, almost mercurial Pontet-Canet, a wine that I suspect will gain more weight during its élevage. Afford this 5-8 years in bottle and you should have a delicious, intellectual Pontet-Canet on your hands.
Prezzi scontati
€ 177,05
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_12
  • c_cb_6
  • d_cb_3
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
  • h_cb_1
  • j_cb_1
  • k_cb_1
  • o_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 720.0 Millesima In stock

Château Pontet-Canet, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Pontet Canet 2015 è un blend di Cabernet Sauvignon (65%), Merlot (30%), Cabernet Franc (3%) e Petit Verdot (2%). Tutte le uve sono state raccolte in ottime condizioni, salvo un episodio piovoso a metà settembre. Ovviamente, la biodinamica (uve dalla pelle più spessa e che maturano più precocemente) e la qualità del terreno (capace di assorbire perfettamente l’acqua, qualunque sia il vitigno), hanno permesso di realizzare una grande annata di Pontet Canet. Il risultato, è un Pauillac molto coinvolgente. Pontet Canet 2015 esprime con molta profondità dei profumi intensi di violetta e di liquirizia, accompagnati da un'ampia e golosa paletta aromatica dominata dalle ciliege nere. Il tutto, concorda con delle note molto rinfrescanti e pure di cedro o di legno esotico. In bocca, il vino si mostra dinamico, con un buon supporto di acidità ed un corpo tannico molto ordinato e soffice allo stesso tempo, caratterizzato da tannini eleganti e ben rivestiti. La retro-olfazione ricorda qualche nota di frutta rossa mescolata a delle note speziati che donano una bella vivacità al vino. La grande concentrazione nella finezza lascia presagire che questo vino alla fine dell'affinamento avrà molto da raccontare.



Wine Advocate-Parker :
The 2015 Pontet Canet was tasted on two occasions around two weeks apart and I noticed a superior showing the second time around. This year is a blend of 65% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot, 3% Cabernet Franc and 2% Petit Verdot that was picked from 18 September apropos the Merlot and from 28 September for the Cabernet, finishing on 3 October. It is matured in 50% new oak, 35% concrete and 15% one-year-old barrels. It has a pure and perfumed bouquet with small dark cherries, red plum and subtle violet scents, perhaps a little Margaux-like in style, the second showing demonstrating a little more red fruit character. The palate is medium-bodied with a slightly grainy texture on the entry. There is nicely judged acidity here, moderate depth, very supple tannin that lend this a silky texture. There is modest weight towards the second half, perhaps spicier than some of its Pauillac peers with an edgy, lightly peppered finish. It is an intriguing and complex, almost mercurial Pontet-Canet, a wine that I suspect will gain more weight during its élevage. Afford this 5-8 years in bottle and you should have a delicious, intellectual Pontet-Canet on your hands.
Aggiungi al carrello