Sconto del 15% sulle tenute Marchesi Antinori con codice* - ANTINORI15 | Scoprite di più *Offerta valida fino al 03/01/2023, non cumulabile con altri codici promozionali o altre offerte in corso, non applicabile su prodotti “non soggetti a offerte” e “vini rari”.
TrustMark
4.69/5
RP
97
WS
96
Quinta do Noval : Vintage Port 2019

Quinta do Noval : Vintage Port 2019

- - Rosso
Dettagli prodotto
540,00 € IVA inclusa
90,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Quinta do Noval : Vintage Port 2019

Quinta do Noval firma un Porto Vintage delicato e fruttato

La proprietà

Dal 1975, dei registri accennano al nome della Quinta do Noval. António José da Silva, mercante al porto di Gaia a Porto, acquisisce la Quinta do Noval nel 1894, dopo l’avvento del parassita fillossera. In seguito, sarà suo genero, Luiz Vasconcelos Porto, a realizzare un importante programma di rinnovamento del vigneto, in particolare facendo allargare le strette terrazze a secco che modellano il paesaggio del vigneto del Douro. Rivoluzionario per l'epoca, questo metodo ha favorito un'ottimizzazione degli spazi ed una migliore esposizione al sole. Le terrazze bianche restano una specificità, nonché un motivo di vanto, del vigneto della Quinta do Noval, emblematica referenza tra i grandi vini portoghesi.

Il vigneto

Vintage Port 2019 deriva da un terroir eccezionale, dove l’incontro tra un terreno degno di nota ed un microclima ottimale offre tutte le condizioni ideali per la produzione di grandi vini di Porto. Sul lato meridionale del Douro, in Portogallo, i 138 ettari di viti della Quinta, che hanno un’età compresa tra i 30 e i 40 anni, ricoprono un terreno di ardesia situato ad un’altitudine che oscilla tra i 130 metri e i 350 metri. Il clima è secco e caratterizzato da picchi estremi di freschezza e di calore.

Il vino

Quinta do Noval dichiara esclusivamente le raccolte eccezionali in Porto Vintage. Rinomati per il loro equilibrio, armonia ed eleganza, i Porto Vintage derivano da un terroir eccezionale e da una rigorosa selezione dei migliori vini in vista dell’assemblaggio finale. Vintage Port 2019 di Quinta do Noval rappresenta il 14 % della produzione.

L’annata

Il 2019 è caratterizzato da un inverno mite, seguito da una primavera e da un’estate fresche e scandite da alcuni episodi di pioggia grazie ai quali il terreno non rischia alcuno stress idrico.

Il basso tasso di umidità ha protetto il vigneto dalle malattie. La vendemmia, iniziata il 9 settembre, vede succedersi episodi di pioggia che giovano al vigneto. A rese leggermente superiori alla media si aggiungono un’ottima freschezza e una piacevole acidità naturale. L’uva raccolta presenta intensi aromi di frutti rossi maturi combinati ad una bella vivacità e a tannini setosi, marchio di un notevole potenziale di conservazione.

Vinificazione e invecchiamento

Il mosto è ottenuto tramite una pigiatura dell’uva con i piedi. La macerazione nelle lagare, tini tradizionali in pietra della Quinta, garantisce un’estrazione ottimale degli aromi, del colore e dei tannini durante la fermentazione. Il vino invecchia per 18 mesi in botti di legno nelle cantine climatizzate della tenuta, prima di essere imbottigliato.

Assemblaggio

Vintage Port 2019 di Quinta do Noval è il frutto di un assemblaggio di touriga nacional, touriga franca, tinto cão, sousão e tinta roriz.

Degustazione

Vintage Port 2019 di Quinta do Noval conquista con la sua pura espressione del frutto, la sua raffinatezza e la sua lunga persistenza in bocca.

Servizio e conservazione

Per una degustazione ottimale, servire tra i 15 e i 17°C.

 

1.9.0