Vi offriamo le spese di trasporto per il vostro primo ordine con il codice* BENVENUTO *non riguarda i vini in primeurs, offerta riservata ai nuovi clienti
RP
94-96
JS
93-94
JR
17
Château Beychevelle 2019
Vini rari

Château Beychevelle 2019

4e cru classé -  - - Rosso
575 € IVA inclusa
95,83 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Beychevelle 2019

Freschezza e delicatezza in un gran vino rosso di Saint-Julien

La proprietà

Magnifica proprietà dagli splendidi giardini, Château Beychevelle rientra tra i Crus più prestigiosi della denominazione Saint-Julien, situata sulla riva sinistra della regione di Bordeaux. Più splendente che mai, la proprietà gode di una nuova cantina incredibilmente innovativa e all'avanguardia realizzata dall’architetto Arnaud Boulain.

Con i suoi vini eccezionali, lo stile dello Château Beychevelle si caratterizza dalla regolarità dei suoi Crus di eccellente qualità. Potenti, carnosi e strutturati, esprimono con eleganza la delicatezza del grande terroir di Saint-Julien. Pensati per l’invecchiamento, i vini dello Château Beychevelle si sviluppano superbamente nel corso degli anni.

Il vigneto

Tra i 250 ettari della proprietà, Château Beychevelle veglia su 90 ettari di viti con una miscela varietale tipica del Médoc: 52% di Cabernet Sauvignon, 40% di Merlot, 5% di Cabernet Franc e 3% di Petit Verdot.

La particolarità del terroir di Beychevelle risiede nelle magnifiche cime sassose e sabbiose tipiche della Garonna e nell’immediata vicinanza della Gironda, regolatrice e protettrice del clima.

L’annata

Il 2019 è stato caratterizzato da condizioni climatiche contrastanti. L’inverno mite ha lasciato il posto ad una primavera che ha attraversato diverse fasi. L’estate 2019 è stata oggetto di temperature elevate e di luminosità costante; si tratta infatti della terza estate più calda dal 1900. A settembre le piogge unite a temperature più fresche hanno permesso di prolungare il ciclo di maturazione delle uve. Cominciate il 23 settembre, le vendemmie dello Château Beychevelle sono terminate l’11 ottobre, rispettando la maturazione di ogni varietà. Realizzate con grappoli in perfetto stato di salute, le vendemmie hanno rivelato un’ottima concentrazione e una bella freschezza.

Venticinquesimo anno di Philippe Blanc a capo della proprietà, il 2019 è una delle migliori annate dello Château Beychevelle e di Bordeaux in generale.

Assemblaggio

Grand Vin della proprietà, Château Beychevelle 2019 viene realizzato a partire da un assemblaggio di Merlot al 49%, accompagnato da Cabernet Sauvignon al 46%, da Petit Verdot al 3% e da Cabernet Franc al 2%.

Degustazione

Le prime degustazioni hanno evidenziato uno Château Beychevelle 2019 dal colore particolarmente intenso. Nella degustazione, il frutto risplende di nitidezza e grande freschezza. Con un grado alcolico inferiore rispetto al millesimato precedente, Château Beychevelle 2019 presenta in bocca una bella profondità e una struttura tannica potente molto raffinata.

1.9.0