Immagine per Château Haut-Bages Libéral 2014 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Haut-Bages Libéral 2014

Bordeaux - Pauillac - Rosso - 13° Château Haut-Bages Libéral Château Haut-Bages Libéral 2014 1045/14
  • Parker : 88
  • J. Robinson : 16,5
Lo Château Haut-Bages Libéral, Cru Classé del Médoc, deve il proprio nome alla piana di Bages dove è situata una parte delle vigne, e agli antichi proprietari, i Libéral. Il vigneto, che gode di un'ottima posizione, è stato costituito con cura dall'inizio del XVIII secolo a partire dai migliori terreni della zona del Pauillac: quello più esteso è prossimo al vigneto di Latour, mentre la parte restante confina con Pichon Longueville ed altri famosi vicini. La tenuta è stata acquisita dalla famiglia Cruse nel 1960, e poi nel 1983 dalla famiglia Villars. Tutte le attrezzature sono state rinnovate e ammodernate. Il vigneto è ora maturo. L'Haut-Bages Libéral è un vino generoso, tanto elegante che potentem rinomato oggi per il suo ottimo equlibrio e per la sua concetrazione.

Wine Advocate-Parker :
The 2014 Haut Bages Liberal has a slightly subdued bouquet at the moment: black fruit with woodland and cedar aromas, though I feel that vis-a-vis its peers, it needs more fruit to come through. The palate is better with redcurrant and cranberry, edgy in the mouth with slightly dry tannin on the finish. Saline on the finish, this is a decent Haut Bages Liberal, though it needs to knit together and gain more persistence in the mouth.
Prezzi scontati
€ 44,06
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_24
  • c_cb_12
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 430.0 Millesima In stock

Château Haut-Bages Libéral, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Lo Château Haut-Bages Libéral, Cru Classé del Médoc, deve il proprio nome alla piana di Bages dove è situata una parte delle vigne, e agli antichi proprietari, i Libéral. Il vigneto, che gode di un'ottima posizione, è stato costituito con cura dall'inizio del XVIII secolo a partire dai migliori terreni della zona del Pauillac: quello più esteso è prossimo al vigneto di Latour, mentre la parte restante confina con Pichon Longueville ed altri famosi vicini. La tenuta è stata acquisita dalla famiglia Cruse nel 1960, e poi nel 1983 dalla famiglia Villars. Tutte le attrezzature sono state rinnovate e ammodernate. Il vigneto è ora maturo. L'Haut-Bages Libéral è un vino generoso, tanto elegante che potentem rinomato oggi per il suo ottimo equlibrio e per la sua concetrazione.

Wine Advocate-Parker :
The 2014 Haut Bages Liberal has a slightly subdued bouquet at the moment: black fruit with woodland and cedar aromas, though I feel that vis-a-vis its peers, it needs more fruit to come through. The palate is better with redcurrant and cranberry, edgy in the mouth with slightly dry tannin on the finish. Saline on the finish, this is a decent Haut Bages Liberal, though it needs to knit together and gain more persistence in the mouth.
Aggiungi al carrello