Consegna primeurs tra 2018 e 2019
Immagine per Château Ormes de Pez 2016 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Ormes de Pez 2016

Bordeaux - Saint-Estèphe - Rosso Château Ormes de Pez Château Ormes de Pez 2016 1150/16
  • Parker : 92-94
  • J. Robinson : 16,5

Un vino rosso di Saint-Estèphe ampio e fresco

Château Ormes de Pez è un Cru Bourgeois prodotto nella denominazione di Saint-Estèphe. La vigna di 35 ettari beneficia di un terreno composto da un suolo sabbio-ghiaioso. L'affinamento del vino è effettuato in botti, con una proporzione del 45% di botti nuovi. L'assemblaggio dell'annata 2016 è pari al 52% di Merlot, 42% di Cabernet Sauvignon, 5% di Cabernet Franc e 1% di Petit Verdot.

L'annata 2016 è segnata da un inverno mite e da un'importante pluviometria da gennaio a marzo, che ha permesso la costituzione di ottime riserve idriche. Il germogliamento arriva in modo precoce ma omogeneo. I mesi d'aprile e maggio sono freschi ed umidi e comportano così un rallentamento dello sviluppo vegetativo. I fiori appaiono tardi alla fine di maggio. L'estate è in seguito calda e secca, con temperature che montano a volte al di là di 35°C. L'arrivo delle pioggie del 13 settembre permette di rilanciare la maturazione delle uve, fortemente rallentata dal deficit idrico, che risulta finalmente di ottima qualità. Le vendemmie sono state effettuate dal 27 settembre all'11 ottobre.

Alla degustazione, Château Ormes de Pez 2016 si rivela ricco, fine ed elegante. Il naso, abbastanza fruttato, sviluppa aromi di amarene, di more e di ribes nero, alle quali si aggiungono note sottili di liquirizia. Il vino dà prova d'ampiezza e di freschezza in bocca, offrendo tannini di seta che rivestono un finale di una lunghezza incredibile.

 



Wine Advocate-Parker :
The 2016 Les Ormes de Pez is a blend of 42% Cabernet Sauvignon, 52% Merlot, 5% Cabernet Franc and 1% Petit Verdot picked from 28 September until 12 October. It has an impressive bouquet: blackcurrants, boysenberry and crème de cassis, all with very well integrated new oak. There is a lot of panache here, a word perhaps I have not associated with this Saint Estèphe in recent years. The palate is medium-bodied with fine tannin, a lovely grainy texture, quite pure with lovely blackberry, melted tar and slightly savory, almost meaty notes. Harmonious right to the end, this is an excellent Les Ormes de Pez that seems to revel in the 2016 vintage. This might be one of the best wines from the estate.
Prezzi scontati
€ 43,25
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_24
  • c_cb_12
  • d_cb_6
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
  • h_cb_1
  • j_cb_1
EUR 343.0 Millesima In stock

Château Ormes de Pez, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Un vino rosso di Saint-Estèphe ampio e fresco

Château Ormes de Pez è un Cru Bourgeois prodotto nella denominazione di Saint-Estèphe. La vigna di 35 ettari beneficia di un terreno composto da un suolo sabbio-ghiaioso. L'affinamento del vino è effettuato in botti, con una proporzione del 45% di botti nuovi. L'assemblaggio dell'annata 2016 è pari al 52% di Merlot, 42% di Cabernet Sauvignon, 5% di Cabernet Franc e 1% di Petit Verdot.

L'annata 2016 è segnata da un inverno mite e da un'importante pluviometria da gennaio a marzo, che ha permesso la costituzione di ottime riserve idriche. Il germogliamento arriva in modo precoce ma omogeneo. I mesi d'aprile e maggio sono freschi ed umidi e comportano così un rallentamento dello sviluppo vegetativo. I fiori appaiono tardi alla fine di maggio. L'estate è in seguito calda e secca, con temperature che montano a volte al di là di 35°C. L'arrivo delle pioggie del 13 settembre permette di rilanciare la maturazione delle uve, fortemente rallentata dal deficit idrico, che risulta finalmente di ottima qualità. Le vendemmie sono state effettuate dal 27 settembre all'11 ottobre.

Alla degustazione, Château Ormes de Pez 2016 si rivela ricco, fine ed elegante. Il naso, abbastanza fruttato, sviluppa aromi di amarene, di more e di ribes nero, alle quali si aggiungono note sottili di liquirizia. Il vino dà prova d'ampiezza e di freschezza in bocca, offrendo tannini di seta che rivestono un finale di una lunghezza incredibile.

 



Wine Advocate-Parker :
The 2016 Les Ormes de Pez is a blend of 42% Cabernet Sauvignon, 52% Merlot, 5% Cabernet Franc and 1% Petit Verdot picked from 28 September until 12 October. It has an impressive bouquet: blackcurrants, boysenberry and crème de cassis, all with very well integrated new oak. There is a lot of panache here, a word perhaps I have not associated with this Saint Estèphe in recent years. The palate is medium-bodied with fine tannin, a lovely grainy texture, quite pure with lovely blackberry, melted tar and slightly savory, almost meaty notes. Harmonious right to the end, this is an excellent Les Ormes de Pez that seems to revel in the 2016 vintage. This might be one of the best wines from the estate.
Aggiungi al carrello