Una bottiglia di Château Quintus 2017 in omaggio con codice* - QUINTUS17 | Scoprite di più *Offerta valida fino al 30 aprile 2023 incluso, a partire da 800€ di spesa, esclusi vini primeur. L'offerta non è cumulabile con altre promozioni. Valido una sola volta per cliente.
TrustMark
4.66/5
RP
91
JS
93
WS
91
Réserve de Pichon Comtesse 2019

Réserve de Pichon Comtesse 2019

2° vino dello Ch. Pichon Comtesse de Lalande -  - - Rosso
Dettagli prodotto
585,00 € IVA inclusa
48,75 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Réserve de Pichon Comtesse 2019

Tutta la tipicità di Pauillac in un vino goloso e vellutato

La proprietà

2° Grand Cru Classé di Pauillac, il magnifico Château Pichon-Longueville Comtesse de Lalande splende sulla riva sinistra di Bordeaux.

Il vigneto

Il vigneto all'origine della Riserva Pichon Comtesse presenta 73 ettari coltivati. Le viti di 35 anni sono coltivate secondo i principi della viticoltura sostenibile. Una parte del vigneto, 28 ettari, è biodinamico.

L'annata

L'annata 2019 è stata caratterizzata da stagioni favorevoli al buon svolgimento del ciclo della vite. Se il mite inverno ha permesso un germogliamento precoce, le fresche temperature primaverili hanno rallentato la crescita della vite portando gli acini a maturazione perfetta a settembre, dopo una bella invaiatura alla fine dell'estate.

Vinificazione

Vinificazione parcellare. Imbottamento per gravità. Tini troncoconici a doppia parete termoregolati.

Affinamento

Affinamento in barrique per 12 mesi. Barrique nuove al 40%, tostatura medio lunga, travaso tradizionale, chiarificazione con albume d'uovo.

Assemblaggio

Cabernet Sauvignon (51%), Merlot (46%), Cabernet Franc (3%).

Degustazione

Il naso combina le note tipiche della denominazione Pauillac tra la linfa e la grafite, oltre a note fruttate che ricordano la fragola, sostenute da tocchi floreali di lilla. La Reserve Pichon Comtesse 2019 rivela poi una bocca golosa, come già lo preannuncia il bouquet. Lungo e persistente al palato, il vino teso e vellutato offre una bella acidità. L'espressione del terroir di Pauillac è presente nei sapori di frutti rossi mescolati con legno di sandalo e cedro.

01.9.0