Immagine per Château de Myrat 2012 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château de Myrat 2012

Bordeaux - Sauternes - Bianco - 14° Château de Myrat Château de Myrat 2012 1555/12
  • Parker : 89
  • J. Robinson : 17

Château de Myrat 2012, Sauternes 

Proprietà familiare di 22 ettari di vigne coltivate su un terreno pietroso dell’Haut-Barsac, lo Château de Myrat ha elaborato un’annata 2012 composta da Sémillon (88%), Sauvignon (8%) e Muscadelle (4%).

Questo Grand Cru Classé della denominazione Sauternes è un vino dolce, speziato ed espressivo, dominato da note di zenzero, zafferano, albicocca, mango, arancia, e scorza d’arancia. In bocca, sviluppa un’armoniosa concentrazione, una bella untuosità ed un finale areoso e deciso. Vino estremamente equilibrato e delicato frutto di una vendemmia rigorosa.



Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the annual Southwold tasting. The 2012 Château de Myrat has a comparatively intense bouquet compared to its peers - melted butter, acacia and dried pineapple scents neatly defined. The palate is balanced with commendable weight, the texture waxy rather than honeyed, gently building to a lightly spiced finish. This deserves a light round of applause and is certainly one of the better Sauternes in 2012.
Prezzi scontati
€ 32,24
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_12
  • c_cb_6
EUR 175.0 Millesima In stock

Château de Myrat, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château de Myrat 2012, Sauternes 

Proprietà familiare di 22 ettari di vigne coltivate su un terreno pietroso dell’Haut-Barsac, lo Château de Myrat ha elaborato un’annata 2012 composta da Sémillon (88%), Sauvignon (8%) e Muscadelle (4%).

Questo Grand Cru Classé della denominazione Sauternes è un vino dolce, speziato ed espressivo, dominato da note di zenzero, zafferano, albicocca, mango, arancia, e scorza d’arancia. In bocca, sviluppa un’armoniosa concentrazione, una bella untuosità ed un finale areoso e deciso. Vino estremamente equilibrato e delicato frutto di una vendemmia rigorosa.



Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the annual Southwold tasting. The 2012 Château de Myrat has a comparatively intense bouquet compared to its peers - melted butter, acacia and dried pineapple scents neatly defined. The palate is balanced with commendable weight, the texture waxy rather than honeyed, gently building to a lightly spiced finish. This deserves a light round of applause and is certainly one of the better Sauternes in 2012.
Aggiungi al carrello