Immagine per Château de Myrat 1997 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château de Myrat 1997

Bordeaux - Sauternes - Bianco - 14° Château de Myrat Château de Myrat 1997 1555/97
  • Parker : 82-84
  • J. Robinson : 15

Château de Myrat 1997, Sauternes 

Situato sul territorio della regione Haut-Barsac, lo Château de Myrat possiede una proprietà di 30 ettari che circondano la tenuta (di cui 22 ettari di vigne e 8 di parco). La sua annata 1997 ci offre un assemblaggio composto da 88% di Sémillon, 8% di Sauvignon e 4% di Muscadelle.  

Vino limpido e brillante, alla vista si presenta di un bel colore giallo pallido, leggermente ambrato. Il suo naso complesso libera note di tiglio, di miele d'acacia, di panpetato e di noce moscata. Lo Château de Myrat 1997 mostra una bocca rotonda e setosa accompagnata da un finale dominato da sapori di canditi e di albicocche secche. Armonioso e delicato, questo Sauternes sviluppa un bell'insieme grasso e rotondo con un fin di bocca speziato, in particolare di zenzero e di scorza d'arancia.

Wine Advocate-Parker :
The 1997 Myrat (a blend of 88% Semillon, 8% Sauvignon Blanc, and 4% Muscadelle) is a citrusy, bright, light-bodied styled wine with a little sweetness, as well as significantly little evidence of botrytis. This is an aperitif style of Sauternes to be quaffed casually without introspection. Drink it over the next decade.
Prezzi scontati
€ 39,16
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_12
  • wc_wcl_1
EUR 430.0 Millesima In stock

Château de Myrat, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château de Myrat 1997, Sauternes 

Situato sul territorio della regione Haut-Barsac, lo Château de Myrat possiede una proprietà di 30 ettari che circondano la tenuta (di cui 22 ettari di vigne e 8 di parco). La sua annata 1997 ci offre un assemblaggio composto da 88% di Sémillon, 8% di Sauvignon e 4% di Muscadelle.  

Vino limpido e brillante, alla vista si presenta di un bel colore giallo pallido, leggermente ambrato. Il suo naso complesso libera note di tiglio, di miele d'acacia, di panpetato e di noce moscata. Lo Château de Myrat 1997 mostra una bocca rotonda e setosa accompagnata da un finale dominato da sapori di canditi e di albicocche secche. Armonioso e delicato, questo Sauternes sviluppa un bell'insieme grasso e rotondo con un fin di bocca speziato, in particolare di zenzero e di scorza d'arancia.

Wine Advocate-Parker :
The 1997 Myrat (a blend of 88% Semillon, 8% Sauvignon Blanc, and 4% Muscadelle) is a citrusy, bright, light-bodied styled wine with a little sweetness, as well as significantly little evidence of botrytis. This is an aperitif style of Sauternes to be quaffed casually without introspection. Drink it over the next decade.
Aggiungi al carrello