Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto con il codice* - MIL2022 *Esclusi i vini in offerta speciale e i vini primeurs. Codice valido solo fino al 31 gennaio 2022. Valido una sola volta per cliente.
RP
94-96
JS
95-96
BD
93-94
Château Sansonnet 2020

Château Sansonnet 2020

Grand cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
354 € IVA esclusa
29,50 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
Château Sansonnet 2020

La tipicità di un Grand Cru Classé di Saint-Émilion

La proprietà

Situato a nord-est di Saint-Émilion, lo Château Sansonnet ha raggiunto la piccola cerchia dei Grands Crus Classés di Saint-Emilion nel 2012. Questa bellissima proprietà è stata oggetto di un vasto piano di miglioramento finalizzato a portare ancora più in alto la qualità dei vini dello château. Nel 2009, Marie-Bénédicte Lefèvre ha assunto la gestione della tenuta, che guida con ambizione, passione e determinazione, per elevare il cru al vertice della denominazione Saint- Émilion.

Il vigneto

Il vigneto dello Château Sansonnet gode di un'ottima posizione e si estende su 7 ettari in un unico blocco. Le viti hanno in media 35 anni e sono piantate su un terroir argillo-calcareo su sottosuolo di calcare dell’altopiano di Saint-Émilion. Nel quadro di un approccio rispettoso dell'ambiente, le viti sono sottoposte a trattamenti fitosanitari altamente sostenibili con lavorazione del terreno. Il vigneto di Château Sansonnet è inoltre impegnato in un approccio SME e certificato HVE (Alto Valore Ambientale) di 3° livello.

Vinificazione e invecchiamento

Vendemmie manuali in cassette. Cernita dei grappoli seguita da una cernita densimetrica degli acini. Trasferimento degli acini interi per gravità in tini troncoconici termoregolati a doppia parete e in piccole botti di legno. Macerazione prefermentativa a freddo su alcuni lotti, estrazione con pigiatura e/o rimontaggio. Controllo delle temperature, fermentazione in tini dai 20 ai 28 giorni. Le fermentazioni malolattiche sono realizzate in barrique. L’invecchiamento è operato in botti da 225 L, 300 L e 500 L: 80% di botti nuove, 2 anfore per l’invecchiamento delle giovani viti e botti-tini di legno.

Assemblaggio

Château Sansonnet 2020 è ottenuto dall’assemblaggio di merlot (95%), cabernet sauvignon (3%) e cabernet franc (2%). 

1.9.0