TrustMark
4.67/5
RP
96
JS
99
WS
95
Château Haut-Bailly 2018
Vini rari

Château Haut-Bailly 2018

Cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
800,00 € IVA inclusa
133,33 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Haut-Bailly 2018

L'espressione e la struttura di un Haut-Bailly solare

Magnifica espressione del grande terroir delle Graves, l'annata 2018 del prestigioso Grand Cru Classé, Château Haut-Bailly, è uno dei vini più interessanti della denominazione Pessac-Léognan, a sud di Bordeaux.

Annata segnata da contrasti climatici estremi, il 2018 inizia con abbondanti piogge. Il mese di giugno, caldo e umido, aumenta la pressione crittogamica sui vigneti di Bordeaux. Tuttavia, il miracolo arriva finalmente a metà luglio e l'estate finalmente si risolve con quattro mesi di sole. Queste meravigliose condizioni favoriscono i processi di maturazione, donando uve ricche di antociani e con un'alta concentrazione aromatica. La vendemmia inizia, “su misura”, il 17 settembre e dura quattro settimane, concludendosi il 9 ottobre, per raccogliere ogni varietà di uva alla giusta maturità.

Superbo successo, Château Haut-Bailly 2018 premia in particolare tutti gli sforzi fatti dalla squadra internazionale di vendemmiatori della proprietà, che lavora con energia e passione per creare una grande annata. Sebbene la quantità raccolta sia ridotte, la qualità eccezionale dell’uva prefigura il meglio.

Un assemblaggio di Cabernet Sauvignon (55%), Merlot (35%), Petit Verdot (5%) e Cabernet Franc (5%), Château Haut-Bailly 2018 offre l'esperienza di un grande vino rosso di Pessac-Léognan, dotato dello stile unico e riconoscibile la proprietà.

Alla degustazione, Château Haut-Bailly 2018 seduce con la sua purezza aromatica. Il bouquet sgorga dal calice, offrendo meravigliose note di frutta nera, ciliegia, note di cedro fresco e un accenno di note floreali punteggiate da note affumicate. Goloso, il sorso avvolge il palato con la sua consistenza ampia e generosa, che rivela una struttura potente, con tannini perfettamente fusi. Di grande nobiltà e complessità, lo sviluppo in bocca continua a mantenere una bella freschezza del frutto fino a un finale vivace e persistente. Una magnifica annata di Château Haut-Bailly, solare, opulenta ed espressiva.

Critica
Château Haut-Bailly 2018
badge notes
Parker
96
100
badge notes
J. Suckling
99
100
Wine Advocate-Parker :
The 2018 Haut-Bailly is blended of 55% Cabernet Sauvignon, 35% Merlot, 5% Petit Verdot and 5% Cabernet Franc. Grapes were harvested September 17 to October 9, and the wine has 14.4% alcohol. Deep purple-black in color, it opens slowly with profound notions of Black Forest cake, crème de cassis, roasted nuts and black olives, unfurling to reveal notions of menthol, crushed rocks, molten licorice and chargrilled meat plus a hint of lilacs. Full-bodied, rich and densely laden with layer upon layer of vibrant black fruits and mineral nuances, it has a solid backbone of firm, velvety tannins and seamless freshness, finishing very long with compelling restraint and exciting energy.
1.9.0