Sconto del 15% sulle tenute Marchesi Antinori con codice* - ANTINORI15 | Scoprite di più *Offerta valida fino al 03/01/2023, non cumulabile con altri codici promozionali o altre offerte in corso, non applicabile su prodotti “non soggetti a offerte” e “vini rari”.
TrustMark
4.69/5
RP
95
JS
94
BD
18
Château Pavie 2012
Vini rari

Château Pavie 2012

1er grand cru classé "A" -  - - Rosso
Dettagli prodotto
420,00 € IVA inclusa
420,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Pavie 2012

Un vino Saint-Emilion Grand Cru Classé "A" con una affascinante finezza e morbidezza

La proprietà

L'origine della proprietà è molto antica. Le viti sono state coltivate sulle pendici di quello che oggi è Château Pavie fin dal IV secolo. Di proprietà di Chantal e Gérard Perse dal marzo 1998, Château Pavie, 1er Grand Cru Classé "A", ha uno dei più bei terroir di Saint-Émilion.

Château Pavie è rinomato per la struttura e l'eleganza dei suoi vini di Saint-Emilion derivanti da una vendemmia contenuta nelle rese più adatte al terroir: 28hl/ha.

Il vigneto

Il vigneto di Château Pavie è composto da un unico blocco di 37 ettari, che lo rende uno dei più grandi Premiers Grands Crus Classés di Saint-Émilion.

Situato sul versante sud-est della collina di Saint-Emilion, il vigneto si sviluppa su tre livelli in salita, con viti che hanno in media quarant'anni. Il "plateau" (85 metri sul livello del mare) è composto da un terreno argillo-calcareo sopra il calcare asteriato e il "medio versante" (55 metri sul livello del mare) è composto da un terreno argillo-calcareo marrone con una tessitura fine. Il "piede della collina" è composto da suoli sabbiosi/argillosi con scorie di ferro tra i 60 e gli 80 cm e da suoli sabbiosi-ghiaiosi.

Un'attenzione particolare è rivolta al vigneto, parte del quale è stato oggetto di un piano di reimpianto che comprende l'innalzamento dei tralicci per aumentare la superficie fogliare, potature specifiche in base all'età delle viti, diradamento e rimozione delle foglie.

Il vino

L'annata 2012 segna la storia della tenuta in quanto è la prima annata di Château Pavie classificata "A", 14 anni dopo che Gérard Perse ha acquistato la tenuta nel 1998. Per l'occasione, le bottiglie sono ornate da un unico imballaggio nero e argento.

L'annata

Un inverno relativamente mite ha preceduto una primavera in cui le forti piogge (soprattutto in aprile) hanno portato a una forte pressione dell'oidio prima della fioritura. Anche se l'estate è iniziata con condizioni umide, agosto è stato caldo e secco, favorendo lo sviluppo del vigneto e il processo di maturazione.

Vinificazione e invecchiamento

Le uve vengono raccolte a mano e poi selezionate. Il raccolto viene messo in 20 tini di legno a temperatura controllata. Dopo un periodo di 36 giorni in vasca, la fermentazione malolattica si svolge in botte, così come la maturazione. La ripartizione è 80% barili nuovi e 20% barili di vino unico.

Assemblaggio

Merlot (60%)

Cabernet franc (25%)

Cabernet Sauvignon (15%)

1.9.0