A partire da 400€ di ordine* un magnum in omaggio con il codice : SUMMER24 | Ne approfitto *Offerta valida dal 27/06/2024 al 02/09/2024 compreso per acquisti a partire da 400 €. L'offerta non è cumulabile con altre promozioni, sconti fedeltà né primeurs. Sono esclusi i prodotti etichettati come non idonei all'offerta.
TrustMark
4.64/5
Col D'Orcia : Poggio al Vento Riserva 2012
Stella gialla
Parker95/100
+3 punteggio
unchecked wish list
Col D'Orcia : Poggio al Vento Riserva 2012
Vini del mondo a prezzi scontati

Col D'Orcia : Poggio al Vento Riserva 2012

- - Rosso - Dettagli
782,00 € IVA inclusa
850,00 €
130,33 € / Unità
Bottiglia : Una cassa di 6 Bottiglie (75cl)
1 x 75CL
149,00 €
6 x 75CL
782,00 €
Disponibile nel nostro stockDisponibile nel nostro stock

Desideri acquistare questo vino singolarmente?

Questo prodotto è disponibile in una cassa mista.Mostra di più
price-tag
  • Delivery
    Spese di spedizione gratuiteA partire da 240€
  • Provenienza garantita
    Provenienza garantitaVini acquistati direttamente presso le proprietà
ALTRI ANNATE

Recensioni e valutazioni

Valutazione
Commento di Robert Parker
ParkerParker95/100
Wine SpectatorWine Spectator89/100
Vinous - A. GalloniVinous - A. Galloni94+/100
The Wine IndependentThe Wine Independent95/100

Descrizione

L'equilibrio e la vivacità di un vino rosso toscano

La proprietà

La tenuta Col D'Orcia, situata nel cuore di Montalcino, è una testimonianza concreta della storia vitivinicola della regione. Le sue origini risalgono al 1890, quando la famiglia Franceschi di Firenze acquistò la tenuta, allora nota come Fattoria di Sant'Angelo in Colle. Nel 1933, molto prima che il Brunello diventasse un vino conosciuto a livello mondiale, la Fattoria di Sant'Angelo in Colle presentò con orgoglio i suoi Brunello alla "Prima Mostra dei Vini d'Italia" di Siena, posizionandosi come una delle prime aziende a farlo. L'eredità familiare subisce una svolta nel 1958, quando i fratelli Leopoldo e Stefano Franceschi, eredi della tenuta, dividono i terreni. In seguito a questa divisione, Leopoldo chiamò la sua tenuta "Il Poggione", dove tuttora sorge l'omonima cantina. Oggi i suoi discendenti, Leopoldo e Livia, ne sono legittimi proprietari. Da parte sua, Stefano scelse il nome "Col D'Orcia", in omaggio al fiume Orcia che serpeggia nella tenuta.

Nel 1973, tuttavia, Stefano vendette Col D'Orcia alla famiglia piemontese Cinzano, già nota per la sua attività di liquorista. Grazie alla loro consolidata rete di distribuzione, i Cinzano promossero rapidamente le annate di Col D'Orcia. Sotto la guida del conte Alberto Marone Cinzano, il vigneto passò dai pochi ettari del 1973 ai 70 ettari dei primi anni '80. Nel 1992, il figlio del conte Alberto, Francesco, ha preso le redini dell'azienda, continuando a espandere il vigneto fino agli attuali 140 ettari. Con 108 ettari dedicati al Brunello, Col D'Orcia è diventata il terzo produttore di Brunello a Montalcino. Sotto la guida illuminata del conte Francesco Marone Cinzano, l'azienda ha iniziato una transizione verso l'agricoltura biodinamica, illustrando il suo impegno per la qualità e distinguendosi dagli altri grandi produttori di Montalcino.

Il vigneto

Il Poggio al Vento 2012 di Col D'Orcia è un vino toscano proveniente da un vigneto piantato nel 1974. Situato a un'altitudine di 350 metri sul livello del mare, questo terroir collinare, unito all'esposizione a sud, offre un ambiente favorevole alla coltivazione di vitigni eccezionali.

L'annata

Dopo un inverno nevoso, la primavera e l'estate sono state caratterizzate da temperature sempre più calde. Nonostante la siccità estiva, le piogge di inizio settembre hanno ristabilito un certo equilibrio, favorendo la maturazione delle uve.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo la fermentazione a 28°C in vasche di acciaio inox, il vino è sottoposto a macerazione per 20-25 giorni, con rimontaggi quotidiani. La fermentazione malolattica avviene in vasche di cemento. Il vino Brunello di Montalcino viene invecchiato per 3 anni in botti di rovere di Allier e di Slavonia, per poi essere affinato per altri 24 mesi in bottiglia.

Assemblaggio

Sangiovese 100%

Caratteristiche e consigli di degustazione di Poggio al Vento Riserva 2012 di Col D'Orcia

Degustazione

Colore
Il vino sfoggia un colore rosso rubino intenso.

Olfatto
Intenso e avvolgente, il naso rivela un bouquet fruttato di ribes rosso e lampone, completato da note speziate.

Gusto
Potente ed equilibrato, il palato rivela tannini morbidi e maturi integrati in una struttura avvolgente. Vanta inoltre una bella struttura acida, seguita da un finale pieno e persistente.

Servizio

Per una degustazione ottimale, si consiglia di servire questo vino italiano a una temperatura di 18°C.

Col D'Orcia : Poggio al Vento Riserva 2012

Vuoi comporre la tua cassa?

arrow

Seleziona 6 bottiglie a scelta

arrow

Più di 5000 etichette disponibili

tasting case
Col D'Orcia : Poggio al Vento Riserva 2012
1 x 75CL
149,00 €

infoVerrai reindirizzato alla rubrica casse miste

Iscriviti
Siate sempre i primi informati delle nostre offerte speciali e vini in primeurs
livraison
Consegna attenta nel packaging originale da 12 a 14 giorni lavorativi
support-white
Consigli personalizzati 800 781 725
paiement
Pagamento sicuro al 100%
origine
Provenienza garantita Vini acquistati direttamente presso le proprietà
2.0.0