leoville-lascase_1022.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Léoville Las Cases 2012

Bordeaux - Saint-Julien - Rosso - 13° Château Léoville Las Cases Château Léoville Las Cases 2012 1022/12
  • Parker : 93+
  • J. Robinson : 16.5+

Saint-Julien Château Leoville Las Cases 2012

Considerato come uno dei più antichi vigneti del Médoc, lo Château Léoville Las Cases si estende su una superficie di circa 55 ettari circondata da un muro di pietra che delimita il territorio. L'annata 2012 è frutto di un assemblaggio di 74% di Cabernet Sauvignon, 15% di Merlot e 11% di Cabernet Franc. 

Alla vista, si presenta di colore violetto profondo. Sviluppa tannini straordinariamente dolci. Mediamente corposo, questo vino della denominazione Saint-Julien libera al naso note di ribes nero, di grafite e di pietra frantumata accompagnate da sottili sfumature legnose. Dotato di una notevole mineralità e precisione, l'annata 2012 del Leoville Las Cases sorprende per la sua intensità. La bocca è ricca ed il finale persistente.

Wine Advocate-Parker :
The bigger sister or brother of Le Petit Lion, depending on your point of view, the 2012 Leoville Las Cases has gorgeous minerality, plenty of blueberry and blackcurrant fruit that is super-pure, an opaque ruby/purple color, medium body and firm structured, slightly austere personality. This wine is built for the long-term. A blend of 74% Cabernet Sauvignon, 15% Merlot and 11% Cabernet Franc, it attained 13.5% alcohol, which is substantial for a 2012 Médoc. It has depth and richness, but also a boatload of tannin. Forget it for 8-10 years and drink over the following 15-20.
Prezzi scontati
€ 177,44
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • d_cb_3
  • g_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 835.0 Millesima In stock

Château Léoville Las Cases, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Saint-Julien Château Leoville Las Cases 2012

Considerato come uno dei più antichi vigneti del Médoc, lo Château Léoville Las Cases si estende su una superficie di circa 55 ettari circondata da un muro di pietra che delimita il territorio. L'annata 2012 è frutto di un assemblaggio di 74% di Cabernet Sauvignon, 15% di Merlot e 11% di Cabernet Franc. 

Alla vista, si presenta di colore violetto profondo. Sviluppa tannini straordinariamente dolci. Mediamente corposo, questo vino della denominazione Saint-Julien libera al naso note di ribes nero, di grafite e di pietra frantumata accompagnate da sottili sfumature legnose. Dotato di una notevole mineralità e precisione, l'annata 2012 del Leoville Las Cases sorprende per la sua intensità. La bocca è ricca ed il finale persistente.

Wine Advocate-Parker :
The bigger sister or brother of Le Petit Lion, depending on your point of view, the 2012 Leoville Las Cases has gorgeous minerality, plenty of blueberry and blackcurrant fruit that is super-pure, an opaque ruby/purple color, medium body and firm structured, slightly austere personality. This wine is built for the long-term. A blend of 74% Cabernet Sauvignon, 15% Merlot and 11% Cabernet Franc, it attained 13.5% alcohol, which is substantial for a 2012 Médoc. It has depth and richness, but also a boatload of tannin. Forget it for 8-10 years and drink over the following 15-20.
Aggiungi al carrello