A partire da 500€ di ordine* un magnum o una bottiglia gratis tra 6 grandi vini con il codice : BLACKWEEK21 *Non cumulabile con altre promozioni e non riguarda i vini in primeurs. Valido una sola volta per cliente.
RP
96
JS
96
WS
94
Castello di Ama : L'Apparita 2015

Castello di Ama : L'Apparita 2015

- - Rosso
1.650 € IVA inclusa
275 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Castello di Ama : L'Apparita 2015

Castello di Ama firma un vino rosso toscano raffinato ed estremamente elegante

La proprietà

Nel cuore della maestosa campagna toscana, la tenuta Castello di Ama prende il nome dal piccolo villaggio di "Ama", situato ad un'altitudine di 500 metri.

Fondato nel 1970 da un gruppo di famiglie con l'ambizione di produrre un Chianti Classico che fosse riconosciuto come uno dei più grandi vini d'Italia e del mondo, Castello di Ama è uno dei maggiori testimoni del patrimonio storico di questo paese, rinomato per le sue attività agricole e viticole da oltre cinque secoli. La tenuta Castello di Ama è stata premiata più volte per la qualità dei suoi vini ed è ora gestita da Lorenza Sebasti e Marco Pallanti, un enologo toscano che è stato votato "Winemaker dell’anno" nel 2003 dalla prestigiosa rivista "Gambero Rosso".

Il vigneto

La tenuta Castello di Ama veglia su un vigneto di circa 80 ettari, che comprende gli illustri terroir di Bellavista, San Lorenzo, Casuccia e Montebuoni, situati nella zona storica di produzione del Chianti e tramandati di generazione in generazione.

Il vino

Prodotto in denominazione Toscana IGT dal 1985, L'Apparita di Castello di Ama è il primo merlot prodotto in Toscana.

Questo vino singolare, divenuto emblematico fin dalla sua prima annata, è prodotto con l’uva proveniente dalla cima del vigneto Bellavista, dove si trovano le due parcelle che compongono il vigneto L’Apparita. Piantate in terreni argillosi particolarmente ricchi, le viti danno un vino eccezionale che combina l'espressione del merlot con le caratteristiche proprie al terroir di origine.

L’annata

Il clima di inizio ciclo ha favorito una fioritura precoce. La fioritura all'inizio di maggio ha preceduto un'allegagione consistente e di alta qualità. I mesi di giugno e luglio, caldi e soleggiati, sono stati favorevoli alla maturazione. A luglio si è registrato un temporaneo calo delle temperature, con notti fresche. Il mese di agosto è stato particolarmente secco, con un solo temporale a metà agosto, che è stato benefico per tutto il vigneto. L’intero vigneto presenta uno stato di salute e un grado di maturità ottimi, sia in termini di zucchero che di fenoli.

Vinificazione e invecchiamento

La vinificazione dell’uva, raccolta a mano, avviene in tini d'acciaio termoregolati. Fermentazione con lieviti indigeni. Rimontaggi manuali. Fermentazione in tino di 28 giorni. Dopo il travaso, il vino viene trasferito in botti per la fermentazione malolattica, per poi passare in botti di rovere a grana fine (50% nuove, 50% in botti da due vini) per un invecchiamento di diversi mesi.

Assemblaggio

L'Apparita 2015 di Castello di Ama è un 100% merlot.

Degustazione

Aspetto

Il vino presenta un bel colore rosso, denso e impenetrabile.

Naso

Il naso è elegante e combina fragranze fruttate e speziate a deliziose note balsamiche.

Bocca

Ad un attacco rinfrescante segue una bocca ampia, armoniosa e dai tannini morbidi. Il finale è persistente ed aromatico.

Critica
Castello di Ama : L'Apparita 2015
badge notes
Parker

96

100
badge notes
J. Suckling

96

100
Wine Advocate-Parker :
It's impossible not to be completely smitten by the 2015 L'Apparita. This pure expression of Merlot from Chianti Classico is an exceedingly smooth and enriched expression with abundant tones of black cherry, spice, chocolate and barbecue smoke. The mouthfeel is gorgeous, and although this wine is not as extracted or dense as past editions, it is far more finessed and elegant. You get a clear taste not only of the grape but of the gravely soils that make up this extraordinary territory. What could be better than Merlot and Tuscany blended together in a single bottle?
1.9.0