producteur_215.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Coutet 2012

Bordeaux - Barsac - Bianco - 13.5° Château Coutet Château Coutet 2012 1087/12
  • Parker : 87+
  • J. Robinson : 17

Château Coutet 2012, Barsac


Il naso del Coutet 2012 presenta delle belle note aromatiche di frutta bianca matura (pesca, pescanoce, pera). In bocca, il vino è rotondo e dolce, con un buon equilibrio freschezza/alcool, a volte con un'escursione media ma sempre raffinato. Il retrogusto aromatico, molto elegante, è caratterizzato da frutta esotica e da una punta piccante (spezie dolci, noce moscata). La lunghezza è gradevole e si basa sulla freschezza, sul fascino e sulla forza ma anche sulla terra fresca di Barsac che gli ha permesso di preservare la sua tipicità.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the annual Southwold tasting. The 2012 Château Coutet was showing a bit of reduction on the nose when I tasted it: just a touch of chlorine behind the clear honey and waxy aromas. The palate is medium-bodied with a viscous opening. There is commendable weight in the mouth with dried honey and peach notes, although it just cuts away rather swiftly on the finish. I would give this a couple of years in bottle.;2018 - 2028
Prezzi scontati
€ 53,73
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_12
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 295.0 Millesima In stock

Château Coutet, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château Coutet 2012, Barsac


Il naso del Coutet 2012 presenta delle belle note aromatiche di frutta bianca matura (pesca, pescanoce, pera). In bocca, il vino è rotondo e dolce, con un buon equilibrio freschezza/alcool, a volte con un'escursione media ma sempre raffinato. Il retrogusto aromatico, molto elegante, è caratterizzato da frutta esotica e da una punta piccante (spezie dolci, noce moscata). La lunghezza è gradevole e si basa sulla freschezza, sul fascino e sulla forza ma anche sulla terra fresca di Barsac che gli ha permesso di preservare la sua tipicità.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind at the annual Southwold tasting. The 2012 Château Coutet was showing a bit of reduction on the nose when I tasted it: just a touch of chlorine behind the clear honey and waxy aromas. The palate is medium-bodied with a viscous opening. There is commendable weight in the mouth with dried honey and peach notes, although it just cuts away rather swiftly on the finish. I would give this a couple of years in bottle.;2018 - 2028
Aggiungi al carrello