Château Coutet 2003

video screenshot
 IVA inclusa
  • Spedizione gratuita
  • Pagamento sicuro al 100%
  • Provenienza garantita

Château Coutet 2003, Barsac

Il vigneto dello Château Coutet si estende su 38,5 ettari coltivati con i criteri dell'agricoltura ragionata, dove l'età media delle vigne si avvicina ai 40 anni. L'annata 2003 è ottenuta da un assemblaggio dell'80% di Sémillon, del 18% di Sauvignon Blanc e del 2% di Muscadelle.

L'aspetto rivela un bel colore oro antico. Il naso, molto espressivo, rivela una varietà di note aromatiche, di scorza di limone, di ananas candito, di cotognate, di vaniglia e di miele, mantenendo sempre una mineralità molto decisa. In bocca questo Barsac presenta un'ottima concentrazione e mostra una bella botrizzazione. Lo Château Coutet 2003 è allo stesso tempo un vino di classe, potente e corposo, persino sensuale al centro della bocca. Il retrogusto restituisce una bella gamma aromatica di miele, di vaniglia, di pane speziato e di frutta secca con qualche nota acidula di agrumi e di ananas candito che regalano un tocco di freschezza. Il finale è pieno di sapori ed equilibrato e offre un'elevata qualità per un'annata ricca e importante.

Parker : 91 / 100
Wine Advocate-Parker :
The 2003 Coutet is pale to medium gold colored and leaps from the glass with vivacious notes of baked peaches, key lime pie and candied orange peel with hints of lime leaves, praline and lemon curd. The rich, expressive palate is laden with spicy layers, framed by lively acid and finishing on a crème caramel note.
BordeauxBarsac
Alcol
14

Varietà di uva
Sémillon/Sauvignon Blanc/Muscadelle

Vino Dolce

J. Robinson
16,5

R. Gabriel
17

Wine Spectator
95

Paese
Francia

Certificazione
AOC

Vigneto
Graves

Regione
Bordeaux

Denominazione
Barsac

Colore
Bianco

Produttore
Château Coutet

Dolcezza
Liquoreux

Classificazione
1er cru classé

Parker
91

Allergeni
Contiene solfiti