CONSEGNA VERSO LA FINE DEL 2017
producteur_215.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Coutet 2015

Bordeaux - Barsac - Bianco - 14° Château Coutet Château Coutet 2015 1087/15
  • Parker : 94-96
  • J. Robinson : 18

Château Coutet 2015, Barsac



Coutet 2015
è un Barsac nato in un’annata considerata come una delle più secche e assolate che la zona di Bordeaux abbia mai visto negli ultimi 50 anni. Tuttavia, l’annata 2015, per i vini liquorosi, si definisce più per la sua scorrevolezza che per la sua concentrazione. In un contesto di raccolta omogenea, le vendemmie si sono svolte dal 15 settembre al 27 ottobre, permettendo fin dai primi due passaggi, di produrre una grande base di vino da acini perfettamente botritizzati. Il liquore si mostra ricco, di una freschezza assoluta e di una bella concentrazione. Coutet 2015 è prodotto utilizzando per il 75% uve di Sémillon, per il 23% uve di Sauvignon e per il 2% uve di Muscadelle. Il colore è giallo dorato. Il naso regala delle espressioni nette e sensuali di frutta esotica (ananas e mango fresco) mischiate con dei tocchi speziati di zenzero croccante. L'agitazione rivela - ed è questa la caratteristica di finezza e singolarità di quest’annata - dei profumi d'arancia amara candita accompagnata da pesca della vigna. La bocca è precisa, dinamica, su un solido supporto di acidità che garantisce la freschezza e l'equilibrio di fronte alla potenza e la ricchezza del liquore. Questo Barsac usufruisce di una bella tensione attinta evidentemente nella tipicità del suolo della proprietà. Rimarcabile! Un Barsac carismatico e pronto ad un grande invecchiamento.



Wine Advocate-Parker :
The 2015 Coutet comes with 153 grams per liter of residual sugar at 13.8% alcohol. It has a fragrant bouquet with acacia honey, citrus scents and a touch of melted butter, all very well defined. The palate is medium-bodied with impressive purity, those limestone soils imparting the acidity that defined this Barsac, and lending great precision and tension on the live-wire finish. This is a wonderful Coutet that feels energetic - a compressed spring coil that will drink earlier than the likes of Climens or de Fargues, but has the DNA to age gracefully over 25-30 years.
Prezzi scontati
€ 44,63
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 245.0 Millesima In stock

Château Coutet, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Château Coutet 2015, Barsac



Coutet 2015
è un Barsac nato in un’annata considerata come una delle più secche e assolate che la zona di Bordeaux abbia mai visto negli ultimi 50 anni. Tuttavia, l’annata 2015, per i vini liquorosi, si definisce più per la sua scorrevolezza che per la sua concentrazione. In un contesto di raccolta omogenea, le vendemmie si sono svolte dal 15 settembre al 27 ottobre, permettendo fin dai primi due passaggi, di produrre una grande base di vino da acini perfettamente botritizzati. Il liquore si mostra ricco, di una freschezza assoluta e di una bella concentrazione. Coutet 2015 è prodotto utilizzando per il 75% uve di Sémillon, per il 23% uve di Sauvignon e per il 2% uve di Muscadelle. Il colore è giallo dorato. Il naso regala delle espressioni nette e sensuali di frutta esotica (ananas e mango fresco) mischiate con dei tocchi speziati di zenzero croccante. L'agitazione rivela - ed è questa la caratteristica di finezza e singolarità di quest’annata - dei profumi d'arancia amara candita accompagnata da pesca della vigna. La bocca è precisa, dinamica, su un solido supporto di acidità che garantisce la freschezza e l'equilibrio di fronte alla potenza e la ricchezza del liquore. Questo Barsac usufruisce di una bella tensione attinta evidentemente nella tipicità del suolo della proprietà. Rimarcabile! Un Barsac carismatico e pronto ad un grande invecchiamento.



Wine Advocate-Parker :
The 2015 Coutet comes with 153 grams per liter of residual sugar at 13.8% alcohol. It has a fragrant bouquet with acacia honey, citrus scents and a touch of melted butter, all very well defined. The palate is medium-bodied with impressive purity, those limestone soils imparting the acidity that defined this Barsac, and lending great precision and tension on the live-wire finish. This is a wonderful Coutet that feels energetic - a compressed spring coil that will drink earlier than the likes of Climens or de Fargues, but has the DNA to age gracefully over 25-30 years.
Aggiungi al carrello