TrustMark
4.66/5
RP
95-97
WS
94
Stag's Leap Wine Cellars : S.L.V. Cabernet Sauvignon 2018

Stag's Leap Wine Cellars : S.L.V. Cabernet Sauvignon 2018

Dettagli prodotto
1.770,00 € IVA inclusa
295,00 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Stag's Leap Wine Cellars : S.L.V. Cabernet Sauvignon 2018

La ricchezza e la mineralità di un vino d’eccezione della Napa Valley

La proprietà

Fondata nel 1970, Stag's Leap Wine Cellars è diventata negli anni un punto di riferimento tra i grandi vini della Napa Valley. I fondatori della tenuta sono stati pionieri quando hanno ripiantato il terreno, che era allora un frutteto, con delle viti che comprendevano una maggioranza di cabernet sauvignon, un vitigno all'epoca non molto diffuso a livello locale. Questo fu l'inizio di una rivoluzione senza precedenti nella storia dei vini americani.

Qualche anno dopo, Stag's Leap Wine Cellars vinse il concorso alla cieca per il miglior cabernet sauvignon al famoso "Giudizio di Parigi" del 1976, davanti a prestigiosi vini francesi. Nacque così la leggenda della tenuta.

Dal 2007, Stag's Leap Wine Cellars è sotto la gestione congiunta della tenuta americana Ste. Michelle Wine Estates e della famiglia Antinori.

Il vino

Conosciuto anche come Stag's Leap Vineyards, S.L.V è il vigneto storico della tenuta. Piantato nel 1970, questo terroir produce un vino che è diventato emblematico dopo aver vinto, alla cieca e davanti a prestigiosi vini francesi, il concorso per il miglior cabernet sauvignon al famoso "Jugement de Paris" del 1976.

Nel corso degli anni, questo grande vino è diventato noto per la sua complessità, le intense note speziate, la struttura e il grande potenziale di invecchiamento.

La cuvée S.L.V. 2018 è il prodotto di vigneti che derivano da un vasto programma di ri-coltivazione finalizzato a perpetuare lo storico terreno. Si tratta di un mosaico di terroir che include parcelle dai suoli vulcanici, i quali danno al vino struttura e mineralità, mescolate ad intense note di frutti neri e tannini eleganti. La parte occidentale del vigneto, con il suo terreno dalla composizione alluvionale, rafforza l'espressione fruttata ed aromatica del vino.

L’annata

Il 2018 è iniziato con piogge che hanno favorito lo sviluppo delle viti. Le temperature fresche alla fine della primavera hanno permesso una fioritura prolungata e un'allegagione uniforme. L'estate è stata mite e settembre, con le sue temperature fresche, ha ottimizzato la maturazione e la ricchezza aromatica degli acini. Mentre il periodo di raccolta per i bianchi è stato in linea con gli altri anni, per i rossi è iniziato un mese dopo rispetto al 2017. Da questa annata derivano vini fruttati ed espressivi.

Vinificazione e invecchiamento

Ogni lotto è vinificato in modo parcellare. La vinificazione avviene in tini ed è seguita da una fermentazione malolattica. L’invecchiamento dura 20 mesi ed ha luogo in piccole botti di rovere francese (100% botti nuove). L’assemblaggio dei lotti è realizzato nelle ultime fasi dell’invecchiamento. Per combinare l’espressione unica della grafite alle note intense di frutti neri e cacao, viene realizzata una rigorosa selezione di barrique.

Assemblaggio

S.L.V 2018 di Stag's Leap Wine Cellars è un 100% cabernet sauvignon. 

Degustazione

Naso

Il naso rivela una ricca varietà aromatica, composta da intensi aromi di violetta, prugna, frutti neri e polvere di cacao con note sapide di grafite provenienti da terreni vulcanici.

Bocca

Ricco e strutturato, il palato seduce con la sua espressione pura di frutta, i suoi tannini perfettamente integrati, la sua mineralità e il suo finale persistente.

Abbinamenti

Questo grande vino californiano si sposa bene con del riso salato, salsiccia andouille, tacos al manzo Birria, o a ravioli ai funghi con sugo all’arrabbiata.

1.9.0