Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto con il codice* - MIL2022 *Esclusi i vini in offerta speciale e i vini primeurs. Codice valido solo fino al 31 gennaio 2022. Valido una sola volta per cliente.
RP
94
JR
16.5+
Tenuta dell'Ornellaia : Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2019

Tenuta dell'Ornellaia : Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2019

- - Rosso
Dettagli prodotto
336 € IVA inclusa
56 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Tenuta dell'Ornellaia : Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2019

Il fascino e la complessità di un secondo vino toscano

La proprietà

Con una fama che ha oltrepassato la costa mediterranea italiana per affermarsi sulla scena internazionale, Ornellaia si inserisce oggi tra i più grandi nomi di vini italiani. Fondato nel 1981, questo gioiello nel cuore della Toscana è ora di proprietà della famiglia Frescobaldi, che gli ha conferito il suo marchio di nobiltà. Nell'arco di qualche decennio, l'eccezionale savoir-faire della casa, affiancata dal consulente enologo Michel Rolland e dall'enologo Axel Heinz, ha consolidato la reputazione di questi grandi vini nel mondo, reinterpretando la raffinatezza dei vini italiani alla luce di un grande terroir.

Annata

L’annata 2019 è caratterizzata da periodi freschi alternati a lunghe ondate di aridità e calore. L’inverno segue le medie stagionali, mentre il mese di aprile è freddo e piovoso, ritardando la fioritura di 10 giorni. Il clima cambia del tutto a giugno, con temperature che toccano i 37 gradi. Un clima caldo e soleggiato persiste per tutta l’estate. Trascorrono 45 giorni senza pioggia. Una settimana piovosa a fine luglio rinfresca le temperature e permette all’uva di indirizzarsi verso una maturazione ottimale. La vendemmia inizia il 5 settembre e si prolunga per tutto il mese. L’ultima settimana, più fresca, permette all’uva di preservare una grande raffinatezza ed una bella freschezza aromatica.

Vinificazione e invecchiamento

L’uva, raccolta in cassette di 15 kg, è selezionata a mano prima e dopo la diraspatura, per poi essere delicatamente pressata. Per una maggiore precisione, dall’annata 2016 si ricorre ad una cernita ottica. Ogni vitigno ed ogni parcella sono vinificati separatamente. Ad una fermentazione di 15 giorni segue una macerazione di 10-15 giorni, in base ai lotti. La fermentazione malolattica inizia in tini di acciaio inox e si conclude in barrique (75% di un vino, 25% nuove), dove il vino invecchia per 15 mesi. Alla fine del 12esimo mese di invecchiamento, i vini sono assemblati, poi rimessi in barrique per 3 mesi. In seguito alla messa in bottiglia, i vini pazientano ancora 6 mesi in cantina prima di essere messi in vendita.

Degustazione

Aspetto

Le Serre Nuove dell'Ornellaia 2019 presenta un caratteristico colore rubino brillante ed intenso.

Naso

Il naso emana fragranze fresche di frutti rossi ben maturi associate ad un tocco balsamico.

Bocca

In bocca si distinguono generose note di frutti rossi, associate a tocchi di frutti di cipresso ed eucalipto, per un insieme setoso, morbido, la cui elegante consistenza tannica è armonizzata da un finale particolarmente fresco.

1.9.0