mouton-rotschild_1035.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste

Château Mouton Rothschild 2006

Bordeaux - Pauillac - Rosso - 13° Château Mouton Rothschild Château Mouton Rothschild 2006 1035/06
  • Parker : 96
  • J. Robinson : 18,5

Château Mouton-Rothschild 2006, Premier Cru Classé di Pauillac

Il colore rosso ciliegia del Pauillac Premier Cru classé Château Mouton Rothschild 2006 è scuro e profondo. La gamma aromatica è complessa e intensa con una sensazione di freschezza legata a quest'annata in stile bordolese. L'agitazione rivela splendide note di mirtillo, di aromi di latte (un ricordo della fermentazione di questo Pauillac). L'insieme si armonizza con una punta legnosa appena accennata che ricorda profumi di tabacco chiaro, di incenso e di nocciole appena tostate. L'attacco di questo Pauillac Premier Cru Classé è preciso con tannini avvolti e deliziosi. Il palato dona una sensazione di cremosità e di potenza a livello della struttura. Potenza e finezza sono appannaggio dei grandi vini ottenuti da terreni straordinari, in un'annata d'eccezione. Un magnifico vino dello Château Mouton Rothschild con una splendida longevità. 



Wine Advocate-Parker :
Tasted at the Mouton-Rothschild vertical in London, the 2006 Mouton-Rothschild was really the wine that put winemaker Philippe Dhalluin on the map, in the sense that unlike the 2005 born in a great vintage, this 2006 had to transcend it. It remains one of the standouts of the growing season and actually replicates previous showings just the week earlier and in January. As expected, the nose has quite brilliant delineation with blackberry, graphite, here an almost cold slate-like scent. The palate is harmonious with the carefully judged acidity, fine-grain tannin and immense detail on the finish. Recent bottles suggest that it may close up for several years, in which case, either enjoy this in the next few months or cellar this for a few years and receive vinous dividends down the line. Tasted May 2016.
Prezzi scontati
€ 951,74
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • b_cb_12
  • c_cb_6
  • d_cb_3
  • e_cb_1
  • f_cb_1
  • g_cb_1
EUR 4180.0 Millesima In stock

Como cada ano, a integralidade dos vinhos Château Mouton Rothschild 2013 propostos pela Millésima em primeur, provem directamente da propriedade.

Château Mouton-Rothschild 2006, Premier Cru Classé di Pauillac

Il colore rosso ciliegia del Pauillac Premier Cru classé Château Mouton Rothschild 2006 è scuro e profondo. La gamma aromatica è complessa e intensa con una sensazione di freschezza legata a quest'annata in stile bordolese. L'agitazione rivela splendide note di mirtillo, di aromi di latte (un ricordo della fermentazione di questo Pauillac). L'insieme si armonizza con una punta legnosa appena accennata che ricorda profumi di tabacco chiaro, di incenso e di nocciole appena tostate. L'attacco di questo Pauillac Premier Cru Classé è preciso con tannini avvolti e deliziosi. Il palato dona una sensazione di cremosità e di potenza a livello della struttura. Potenza e finezza sono appannaggio dei grandi vini ottenuti da terreni straordinari, in un'annata d'eccezione. Un magnifico vino dello Château Mouton Rothschild con una splendida longevità. 



Wine Advocate-Parker :
Tasted at the Mouton-Rothschild vertical in London, the 2006 Mouton-Rothschild was really the wine that put winemaker Philippe Dhalluin on the map, in the sense that unlike the 2005 born in a great vintage, this 2006 had to transcend it. It remains one of the standouts of the growing season and actually replicates previous showings just the week earlier and in January. As expected, the nose has quite brilliant delineation with blackberry, graphite, here an almost cold slate-like scent. The palate is harmonious with the carefully judged acidity, fine-grain tannin and immense detail on the finish. Recent bottles suggest that it may close up for several years, in which case, either enjoy this in the next few months or cellar this for a few years and receive vinous dividends down the line. Tasted May 2016.
Aggiungi al carrello