Vi offriamo 50€ a partire da 500€ di acquisto con il codice* - MIL2022 *Esclusi i vini in offerta speciale e i vini primeurs. Codice valido solo fino al 31 gennaio 2022. Valido una sola volta per cliente.
RP
97-99
JS
99-100
BD
97-98
Château Mouton Rothschild 2020

Château Mouton Rothschild 2020

1er cru classé -  - - Rosso
Dettagli prodotto
580 € IVA esclusa
580 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Château Mouton Rothschild 2020

L’eleganza e la finezza aromatica di un eccezionale Premier Cru Classé di Pauillac

La proprietà

Nel 1853 il Barone Nathaniel de Rothschild acquista all'asta lo Château Brane-Mouton, situato nel cuore del Médoc, a Pauillac. Egli ribattezza la proprietà “Château Mouton Rothschild”. Nel 1924, è il Barone Philippe de Rothschild a prendere le redini della proprietà e ad avere l’idea visionaria di effettuare l'imbottigliamento direttamente nella tenuta, progettando inoltre l'etichetta del cru. Il 1973 è l'anno in cui lo Château Mouton Rothschild viene premiato con il titolo di Premier Cru Classé. Emblema della denominazione Pauillac, lo Château Mouton Rothschild rende onore ai grandi vini di Bordeaux in tutto il mondo.

Il vigneto

Situato a nord-ovest di Bordeaux, nel Médoc, il vigneto di Château Mouton Rothschild si estende per 90 ettari. Le viti sono piantate su terreni ghiaiosi che catturano il calore per rilasciarlo durante la notte, favorendo così la maturazione dell’uva. Questi terreni drenanti poggiano su un sottosuolo di argilla e ghiaia, che conferisce ai vini di Château Mouton Rothschild la loro intensità, eleganza e struttura tannica così singolari.

L’annata

Un inverno ed un inizio primavera molto miti favoriscono una germogliazione precoce delle viti. La neve di fine di marzo non compromette le condizioni dei vigneti. La primavera è caratterizzata da temperature superiori alla norma e da forti piogge, in particolare ad inizio maggio. Da metà maggio in poi, condizioni anticicloniche calde e secche accelerano notevolmente il ciclo vegetativo, con una fioritura anticipata di 12 giorni rispetto al ciclo abituale. Giugno presenta un clima misto, mentre luglio è segnato da ondate di calore e da una grave siccità. Le poche piogge di agosto hanno attivato l'invaiatura e lo sviluppo uniforme degli acini. La vendemmia 2020 è precoce e permette di raccogliere i frutti a maturità ultimata e in perfetto stato sanitario. Nonostante le rese più basse rispetto alle ultime annate, la qualità è eccezionale e garantisce vini freschi, equilibrati e densi, che rivelano tannini fini ma intensi.

Assemblaggio

Château Mouton Rothschild 2020 è ottenuto dall’assemblaggio di cabernet sauvignon (84%), merlot (13%), cabernet franc (2%), petit verdot (1%).

Degustazione

Aspetto

Il vino presenta un colore rosso ciliegia, scuro ed intenso, ornato da riflessi granato.

Naso

Elegante e complesso, il naso rivela aromi di frutti neri perfettamente maturi. Durante la degustazione, fragranze di ribes nero e anice si combinano a note di grafite e tabacco biondo.

Bocca

Soave e corposo, l'attacco rivela tannini fini e precisi che si fondono armoniosamente ad aromi di fumo e di mentolo e a note minerali. Nel finale elegante e persistente si riconosce il cabernet sauvignon, vitigno di punta dello château.

1.9.0