albert-bichot_1.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Albert Bichot : Corton Charlemagne Grand Cru Dom. du Pavillon 2012

Borgogna - Corton-Charlemagne - Bianco - 13.5° Albert Bichot Albert Bichot 2012 E1135/12
  • J. Robinson : 17,5

Albert Bichot, Corton Charlemagne Grand Cru 2012 

Il Corton Charlemagne è uno dei rari Grand Cru bianchi della Borgogna, prodotti sul territorio al confine tra la Côte de Beaune e la Côte de Nuits. Questo Corton Charlemagne Grand Cru 2012 del Domaine du Pavillon di Albert Bichot è ottenuto da un terreno situato sulla Montagne de Corton, esposto a sud-est nella zona de Les Languettes. L'annata 2012 rivela nella propria giovinezza un aspetto giallo dorato, impreziosito da riflessi verdi. Il naso è infinitamente delicato, con aromi di burro fresco, di mela al forno, di agrumi, di tiglio, di felce, di ginepro, di cannella e di selce. In bocca lo Chardonnay sorprende per la concentrazione, la riconoscibilità e l'equilibrio. Si conclude con un finale intenso, ricco come al naso.

Prezzi scontati
€ 116,58
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • wc_wcl_1
EUR 640.0 Millesima In stock

Albert Bichot, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Albert Bichot, Corton Charlemagne Grand Cru 2012 

Il Corton Charlemagne è uno dei rari Grand Cru bianchi della Borgogna, prodotti sul territorio al confine tra la Côte de Beaune e la Côte de Nuits. Questo Corton Charlemagne Grand Cru 2012 del Domaine du Pavillon di Albert Bichot è ottenuto da un terreno situato sulla Montagne de Corton, esposto a sud-est nella zona de Les Languettes. L'annata 2012 rivela nella propria giovinezza un aspetto giallo dorato, impreziosito da riflessi verdi. Il naso è infinitamente delicato, con aromi di burro fresco, di mela al forno, di agrumi, di tiglio, di felce, di ginepro, di cannella e di selce. In bocca lo Chardonnay sorprende per la concentrazione, la riconoscibilità e l'equilibrio. Si conclude con un finale intenso, ricco come al naso.

Aggiungi al carrello