Immagine per Domaine de La Vieille Julienne : Les Hauts-Lieux 2013 da Millesima Italia
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Domaine de La Vieille Julienne : Les Hauts-Lieux 2013

Valle del Rodano - Châteauneuf-du-Pape - Rosso - 14.5° Domaine de La Vieille Julienne Domaine de La Vieille Julienne 2013 F667/13
  • Parker : 93+

Domaine de la Vieille Julienne, Châteauneuf-du-Pape "Les Hauts Lieux" 2013

Il Domaine de la Vieille Julienne Châteauneuf-du-Pape "Les Hauts Lieux" 2013 si estende su 2,8 ettari. L'assemblaggio è composto dal 60% di Grenache, dal 20% di Mouvèdre (in complantazione con la Grenache), dal 10% di Counoise e dal 10% di Cinsault. La vigna è lavorata con del compost, un accurato lavoro dei suoli, dei trattamenti a base di rame e di zolfo, in biodinamica. La maturità è molto tardiva e le vendemmie sono fatte manualmente. 

Dal colore scuro, inchiostro, questo vino sprigiona delle note di mirtilli, di more, di liquirizia, di roccia schiacciata e delle sfumature carnose. In bocca è strutturato e tannico con una concentrazione solida.

Wine Advocate-Parker :
The 2013 Châteauneuf du Pape les Hauts Lieux incorporates more Mourvèdre (30%) and comes from the late ripening block on the upper plateau to the south of the estate. Inky colored, it gives up killer notes of blueberries, blackberries, licorice, crushed rock and meaty nuances. Medium to full-bodied, structured and tannic with solid concentration, it's one of the more serious wines in the vintage and will need short term cellaring. I suspect it will have 15-20 years of longevity.
Prezzi scontati
€ 65,57
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cc_12
  • wc_wcl_1
EUR 720.0 Millesima In stock

Domaine de La Vieille Julienne, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Domaine de la Vieille Julienne, Châteauneuf-du-Pape "Les Hauts Lieux" 2013

Il Domaine de la Vieille Julienne Châteauneuf-du-Pape "Les Hauts Lieux" 2013 si estende su 2,8 ettari. L'assemblaggio è composto dal 60% di Grenache, dal 20% di Mouvèdre (in complantazione con la Grenache), dal 10% di Counoise e dal 10% di Cinsault. La vigna è lavorata con del compost, un accurato lavoro dei suoli, dei trattamenti a base di rame e di zolfo, in biodinamica. La maturità è molto tardiva e le vendemmie sono fatte manualmente. 

Dal colore scuro, inchiostro, questo vino sprigiona delle note di mirtilli, di more, di liquirizia, di roccia schiacciata e delle sfumature carnose. In bocca è strutturato e tannico con una concentrazione solida.

Wine Advocate-Parker :
The 2013 Châteauneuf du Pape les Hauts Lieux incorporates more Mourvèdre (30%) and comes from the late ripening block on the upper plateau to the south of the estate. Inky colored, it gives up killer notes of blueberries, blackberries, licorice, crushed rock and meaty nuances. Medium to full-bodied, structured and tannic with solid concentration, it's one of the more serious wines in the vintage and will need short term cellaring. I suspect it will have 15-20 years of longevity.
Aggiungi al carrello