TrustMark
4.66/5
RP
95
JS
96
WS
95
E. Guigal : Vignes de l'Hospice 2016

E. Guigal : Vignes de l'Hospice 2016

Dettagli prodotto
790,00 € IVA inclusa
65,83 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Altri annate
Carta d'identità di
E. Guigal : Vignes de l'Hospice 2016

E. Guigal firma un vino rosso di Saint-Joseph che affascina con complessità e ricchezza aromatica

La proprietà

Il Domaine E. Guigal è stato fondato nel 1946 da Etienne Guigal, ad Ampuis. Suo figlio, Marcel, gli subentrò nel 1961. Oggi, è la terza generazione che perpetua il patrimonio e i valori di questa emblematica maison di famiglia nella Valle del Rodano.

Côte-Rôtie, Condrieu, Hermitage, Châteauneuf-du-Pape, Saint-Joseph, Crozes-Hermitage, la E. Guigal supervisiona un mosaico di vigneti situati in numerose denominazioni che formano una gamma di vini di qualità impeccabile.

Nel corso degli anni, E. Guigal si è sviluppato rapidamente, diventando proprietario del famoso Château d'Ampuis nel 1995, così come di diverse altre tenute vinicole (Jean-Louis Grippat, Domaine de Vallouit, Domaine de Bonserine e Château de Nalys, a Châteauneuf-du-Pape).

Il vigneto

Il Vignes de l'Hospice d'E.Guigal proviene da un monopolio di vigneti eccezionali delle ex tenute Jean-Louis Grippat e Vallouit, situate nella denominazione Saint-Joseph. Le viti hanno tra i 20 e gli 80 anni in media e sono piantate su un impressionante pendio ripido con terreno granitico.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo la vinificazione a temperatura controllata (fino a 33°C), il vino viene affinato in botti di rovere nuove per 30 mesi.

Assemblaggio

Il 2016 Vignes de l'Hospice di E.Guigal è un 100% Syrah.

Degustazione

Vista
Il colore è un bel rosso scuro.

Olfatto
Complesso, il naso combina potenti e intense fragranze di frutta nera con sottili note di legno nuovo.

Gusto
Un attacco potente precede una bocca che affascina con i suoi tannini assertivi pur mantenendo una grande eleganza.

Servizio

Per una degustazione ottimale, da gustare a 16-18°C.

Conservazione

Questo vino rosso della denominazione Saint-Joseph può essere conservato in cantina fino al 2026 circa per sprigionare tutte le sue sfumature aromatiche.

Abbinamento cibo e vino

Il 2016 Vignes de l'Hospice di E.Guigal è un accompagnamento ideale per carni rosse, selvaggina e formaggi.

Critica
E. Guigal : Vignes de l'Hospice 2016
badge notes
Parker
95
100
badge notes
J. Suckling
96
100
Wine Advocate-Parker :
Looking even better than it did from barrel, the 2016 Saint-Joseph Vignes de l'Hospice displays hints of crushed stone on the nose alongside ripe cherries and vanilla. It's full-bodied, rich and silky, showing a sense of granitic reserve on the palate, then adds hints of baking spices and flowering garrigue on the long finish.
1.9.0