10% di sconto aggiuntivo su due cuvée di Charles Heidsieck con il codice * : MILLEPH *Offerta valida su una selezione di vini : Charles Heidsieck Blanc de Blancs e Brut Réserve
Chiudi
Prodotti (5)

Domaine Laurent Fayolle

Domaine Laurent Fayolle image
Meravigliosamente situato nel cuore del villaggio...
Disponibile in consegna

295 € IVA inclusaUn cartone di 6 Bottiglie (75cl) | 49,17 € / Unità
Disponibile in consegna

300 € IVA inclusaUn cartone di 6 Bottiglie (75cl) | 50 € / Unità
Disponibile in consegna

345 € IVA inclusaUn cartone di 12 Bottiglie (75cl) | 28,75 € / Unità
Disponibile in consegna

230 € IVA inclusaUn cartone di 12 Bottiglie (75cl) | 19,17 € / Unità
Disponibile in consegna

225 € IVA inclusaUn cartone di 12 Bottiglie (75cl) | 18,75 € / Unità
Filtri

Prezzo

Da
a

Domaine Fayolle Fils & Fille, una tenuta rispettosa dell’ambiente e delle tradizioni

Il Domaine Fayolle produce vini rossi dal frutto sano e franco nella Valle del Rodano. Sei generazioni di appassionati della viticoltura, coscienti dell’importanza del rispetto del territorio.

Domaine Fayolle, due secoli di impegno costante

Il Domaine Fayolle viene fondato nel 1814 da Fortuné e Marie Fayolle a Gervans, sulla riva sinistra del Rodano. Inizialmente l’attività viticola non porta a mettere in bottiglia le uve raccolte. A metà del XIX secolo, però, si inizia a commercializzare il vino prodotto e, con i primi decenni del XX, la famiglia Fayolle introduce la sua attività commerciale alla ristorazione e all’export in diversi paesi del mondo. Oggi è una proprietà da 45.000 bottiglie l’anno.

 

Domaine Fayolle
© Fayolle Fils & Fille

 

Dopo due secoli di duro lavoro e costante impegno, la proprietà si è espansa e oggi si trova alla sesta generazione, con Laurent Fayolle e Céline Nodin, fratello e sorella. Essi hanno inoltre iniziato il passaggio in agricoltura biologica, previsto dunque per il 2021.

 

Il bel vigneto di Domaine Fayolle nella Valle del Rodano

Nella parte bassa della Valle del Rodano settentrionale, sull’AOC Hermitage, Crozes-Hermitage, e Saint-Péray, il Domaine Fayolle Fils & Fille ha costruito la sua reputazione di produttore di vini di grande qualità. Le vigne si estendo per 10 ettari su tre villaggi.

I suoli sono qui costituiti da alluvioni alpine portate dal Rodano, che insieme alle influenze del Mar Mediterraneo creano un terroir unico.

 

Domaine Fayolle
© Fayolle Fils & Fille

 

Fedele alla tradizione rodaniana, il vitigno principe del vigneto è la Syrah, i cui filari, insieme a quelli di Marsanne e Roussanne si allineano sui pendii terrazzati di Gervans, la Roche de Glun e Crozes-Hermitage. Le vigne sono abbastanza vecchie, avendo in media 40 anni e sono frutto di una selezione massale. Vendemmie verdi per ottenere bassi rendimenti e vendemmia manuale si fanno garanti della qualità dell’uva che entrerà poi in cantina.

Il Domaine Fayolle, conscio dell’urgenza dei problemi ambientali, si fa ambasciatore di una filosofia di sfruttamento sostenibile. In vigna infatti si pratica l’inerbimento, l’aratura dei suoli con trazione animale, non si fa uso di prodotti chimici. Grazie alla volontà della nuova generazione, è ormai in atto la conversione in agricoltura biologica, che si completerà nel 2021. In cantina, inoltre, si fa un’oculata consumazione d’acqua, si trattano le acque utilizzate, ecc.

 

Domaine Fayolle Fils & Fille, vinificazioni orgogliosamente tradizionali

Il Domaine Fayolle Fils & Fille mostra da sempre grande rispetto per la tradizione. Dopo aver realizzato selezioni parcellari e cernite nel raccolto, il domaine pratica la diraspatura prima delle vinificazioni.

 

Domaine Fayolle
© Fayolle Fils & Fille

 

Le uve vengono accolte in tini in acciaio e in legno, poi i succhi vengono fatti maturare in barrique e in demi-muid.

Da quando nel 2002 è passata alla gestione di Laurent e Céline, la proprietà ha conosciuto un bello sviluppo, sia per quanto riguarda il lavoro in vigna, che per quello in cantina, ma anche per la commercializzazione del vino stesso. Orgogliosi della loro fedeltà alla tradizione, ottengono così un vino fruttato, franco e denso, che esprime al meglio il terroir della Valle del Rodano settentrionale.

1.1.3