TrustMark
4.66/5
RP
89
WS
93
JR
17.5
Jean-Luc Colombo : Terres Brûlées 2012

Jean-Luc Colombo : Terres Brûlées 2012

Dettagli prodotto
555,00 € IVA inclusa
46,25 € / Unità
Scegliere la quantità e/o il formato
  • delivery truckConsegna gratuita a partire da 240€
  • lockPagamento sicuro al 100%
  • checkbox confirmProvenienza garantita
Carta d'identità di
Jean-Luc Colombo : Terres Brûlées 2012

Jean-Luc Colombo produce un vino Cornas di interessante complessità e finezza

La proprietà

Enologi epicurei, Jean-Luc Colombo e sua moglie hanno fondato la tenuta omonima nel 1987, con l'ambizione di produrre grandi vini di Cornas che esaltano il potenziale di questo terroir della Valle del Rodano. Jean-Luc Colombo privilegia la vinificazione parcellare per far emergere l'espressione pura e autentica delle vecchie viti che compongono il suo vigneto.

Il vino

Cornas Terres Brulées di Jean-Luc Colombo proviene da una selezione di una ventina di parcelle. Le viti hanno in media quarant'anni e sono collocate su un suolo granitico tipico della denominazione.

Vinificazione e invecchiamento

Raccolta a mano in piccole casse per preservare l'integrità del frutto, l'uva viene diraspata e poi vinificata in tini termoregolati per 3 settimane. Il vino è lasciato invecchiare per 21 mesi in botti di rovere (85% da uno a quattro vini, 15% nuove).

Assemblaggio

Il Cornas Terres Brulées 2012 di Jean-Luc Colombo è un Syrah al 100%.

Degustazione

Aspetto

Il colore è di un rosso intenso con riflessi viola.

Naso

Il naso è molto fine, con fragranze di frutta (ribes nero, amarena, mora), liquirizia, cacao e spezie.

Bocca

La bocca conquista con i suoi tannini potenti, gli aromi speziati e la bella lunghezza.

Servizio

Per una degustazione ottimale, servire a 18°C dopo aver decantato il vino.

Conservazione

Questo vino di Cornas può essere tenuto in cantina fino al 2027 per rivelare tutta la sua gamma di aromi.

Abbinamento cibo-vino

Cornas Terres Brulées 2012 di Jean-Luc Colombo è l'accompagnamento ideale per un filet mignon o uno stufato provenzale.

Critica
Jean-Luc Colombo : Terres Brûlées 2012
badge notes
Parker
89
100
badge notes
Wine Spectator
93
100
Wine Advocate-Parker :
the 2012 Cornas les Terres Brulees is a soft, sexy and forward effort that gives up lots of truffle, wild herb, peppered meat and sweet darker styled fruit. It's a hedonistic, well-made Cornas to drink over the coming decade.
1.9.0