angelus.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Angélus 2012

Bordeaux - Saint-Emilion - Rosso - 14° Château Angélus Château Angélus 2012 1215/12
  • Parker : 94
  • J. Robinson : 16,5
A meno di un kilometro dal celebre campanile di Saint-Emilion, ai piedi del colle esposto a sud, lo Château Angélus è il frutto della passione di sette generazioni della famiglia Boöard de Laforest. La tenuta prende il nome da un piccolo vigneto, molto antico, all'inteno del quale i vignaioli potevano ascoltare l'Angelus di tre chiese diverse: la cappella di Mazeret, la chiesa di Saint-Martin de Mazerat e quella di Saint-Emilion. Classificato Premier Cru Classé, riconosciuto a livello internazionale come uno dei fiori all'occhiello di Saint-Emilion, lo Château Angélus riflette la voglia di una famiglia nell'esaltare le caratteristiche del terroir. Qui, nel vigneto come negli chai, il rispetto delle pratiche tradizionali si sposa al miglioramento delle tecniche per poter offrire per ogni raccolta ed ogni millesimo il più alto livello di perfezione.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind as a vintage comparison at the Valandraud vertical, the 2012 Angelus has a forward and generous bouquet of mulberry, boysenberry, orange rind and slithers of tangerine. It is undoubtedly detailed and energetic, a subtle marine scent surfacing with continued aeration. The palate is medium-bodied with rounded and supple tannin, slightly honeyed in texture yet with a keen line of acidity running through it. Impressive body and mass, yet primal, surly and broody. Perhaps only now is it starting to flex its muscles. This is a well crafted and opulent Saint Emilion with a long future ahead and it may warrant a higher score in the future. Those who cellar this for over a decade will see this in full flight. Tasted December 2016.
Prezzi scontati
€ 664,85
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • k_cb_1
  • wc_wcl_1
EUR 2920.0 Millesima In stock

Château Angélus, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

A meno di un kilometro dal celebre campanile di Saint-Emilion, ai piedi del colle esposto a sud, lo Château Angélus è il frutto della passione di sette generazioni della famiglia Boöard de Laforest. La tenuta prende il nome da un piccolo vigneto, molto antico, all'inteno del quale i vignaioli potevano ascoltare l'Angelus di tre chiese diverse: la cappella di Mazeret, la chiesa di Saint-Martin de Mazerat e quella di Saint-Emilion. Classificato Premier Cru Classé, riconosciuto a livello internazionale come uno dei fiori all'occhiello di Saint-Emilion, lo Château Angélus riflette la voglia di una famiglia nell'esaltare le caratteristiche del terroir. Qui, nel vigneto come negli chai, il rispetto delle pratiche tradizionali si sposa al miglioramento delle tecniche per poter offrire per ogni raccolta ed ogni millesimo il più alto livello di perfezione.

Wine Advocate-Parker :
Tasted blind as a vintage comparison at the Valandraud vertical, the 2012 Angelus has a forward and generous bouquet of mulberry, boysenberry, orange rind and slithers of tangerine. It is undoubtedly detailed and energetic, a subtle marine scent surfacing with continued aeration. The palate is medium-bodied with rounded and supple tannin, slightly honeyed in texture yet with a keen line of acidity running through it. Impressive body and mass, yet primal, surly and broody. Perhaps only now is it starting to flex its muscles. This is a well crafted and opulent Saint Emilion with a long future ahead and it may warrant a higher score in the future. Those who cellar this for over a decade will see this in full flight. Tasted December 2016.
Aggiungi al carrello