Consegna primeurs tra 2018 e 2019
angelus.jpg
+ / - Passare sull'immagine per eseguire zoom
Altre viste
Altre viste

Château Angélus 2016

Bordeaux - Saint-Emilion - Rosso Château Angélus Château Angélus 2016 1215/16
  • Parker : 96-98
  • J. Robinson : 17++

Un Saint-Emilion Grand Cru sensuale e di razza

Un'estate come quella del 2016 si era vista poche volte: due mesi interi senza pioggia. Tale è stato il contesto dei vini prodotti dal Premier Cru Classé A, Château Angélus in quest'annata 2016. Angélus 2016, Saint-Emilion Grand Cru, è elaborato con il 60% di Merlot e il 40% di Cabernet Franc. Dal colore molto scuro, quasi inchiostro, lo Château Angélus 2016 rivela dei profumi sensuali e profondi di cedro del Libano e di scorze di arancia amara; la totalità su un'impressione di grande freschezza e di grande tensione. L'agitazione sviluppa con golosità, ma senza eccesso, delle note di frutta nera (mora e mirtillo). Respirare questo vino è come sgranocchiare l'uva. L'attacco in bocca è preciso, dinamico, con un palato carnoso, vallutato e dei tannini cremosi. Il vino, dall'equilibrio perfetto e lontano dall'esprimere tutta la sua potenza, esprime già una grande bevibilità. L'insieme è impressionante, superbo, e inscrive Angélus tra i vini eccezionali e adatti all'invecchiamento. 



Wine Advocate-Parker :
The 2016 Angelus is a blend of 40% Cabernet Franc and 60% Merlot with much of the production zoning in on the more clayey soils that are ideal in a dry growing season like this. Picked from 4 to 21 October and matured entirely in new oak, it has a very intense bouquet with multilayered blackcurrant, blueberry and floral notes, very refined and precise, not unlike the 2010 in some ways, but I would argue this is more sophisticated. The palate is medium-bodied with fine tannin, crisp acidity, symmetrical in terms of focus with just the right amount of sappiness on the saline finish. It is a superb Angelus from the de Boüard family, destined to give pleasure over many, many years. Once in bottle, I expect it to land towards the top of my banded scale.;2026 - 2060
Prezzi scontati
€ 465,42
Declinaison:
Il prezzo del prodotto può essere aggiornato in base alla selezione
  • c_cb_6
  • d_cb_3
  • e_cb_1
  • g_cb_1
  • wc_wcp_1
EUR 2070.0 Millesima In stock

Château Angélus, come ogni anno, tutti i vini che Millésima vi propone furono comprati direttamente nella proprietà.

Un Saint-Emilion Grand Cru sensuale e di razza

Un'estate come quella del 2016 si era vista poche volte: due mesi interi senza pioggia. Tale è stato il contesto dei vini prodotti dal Premier Cru Classé A, Château Angélus in quest'annata 2016. Angélus 2016, Saint-Emilion Grand Cru, è elaborato con il 60% di Merlot e il 40% di Cabernet Franc. Dal colore molto scuro, quasi inchiostro, lo Château Angélus 2016 rivela dei profumi sensuali e profondi di cedro del Libano e di scorze di arancia amara; la totalità su un'impressione di grande freschezza e di grande tensione. L'agitazione sviluppa con golosità, ma senza eccesso, delle note di frutta nera (mora e mirtillo). Respirare questo vino è come sgranocchiare l'uva. L'attacco in bocca è preciso, dinamico, con un palato carnoso, vallutato e dei tannini cremosi. Il vino, dall'equilibrio perfetto e lontano dall'esprimere tutta la sua potenza, esprime già una grande bevibilità. L'insieme è impressionante, superbo, e inscrive Angélus tra i vini eccezionali e adatti all'invecchiamento. 



Wine Advocate-Parker :
The 2016 Angelus is a blend of 40% Cabernet Franc and 60% Merlot with much of the production zoning in on the more clayey soils that are ideal in a dry growing season like this. Picked from 4 to 21 October and matured entirely in new oak, it has a very intense bouquet with multilayered blackcurrant, blueberry and floral notes, very refined and precise, not unlike the 2010 in some ways, but I would argue this is more sophisticated. The palate is medium-bodied with fine tannin, crisp acidity, symmetrical in terms of focus with just the right amount of sappiness on the saline finish. It is a superb Angelus from the de Boüard family, destined to give pleasure over many, many years. Once in bottle, I expect it to land towards the top of my banded scale.;2026 - 2060
Aggiungi al carrello